29/01/2022

POLIZIA ROVIGO

Arrestato il falsario: era andato in questura per un documento

Voleva regolarizzare la posizione della moglie. Ma i poliziotti fanno una scoperta shock: era ricercato

Arrestato il falsario: era andato in questura per un documento

07/08/2019 - 15:58

ROVIGO - Voleva solo regolarizzare la moglie, indiana come lui. Per questo un 65enne indiano si presenta alla Questura di Rovigo con moglie e avvocato, per rendere più fluide le pratiche. Al momento di chiudere la pratica, però, il personale della Questura necessita i documenti di entrambi. Una volta ottenuti la scoperta shock. Sul 65enne indiano pendeva un ordine di carcerazione per scontare 2 anni e 9 mesi. L'ipotesi di reato è quella di contraffazione. L'uomo è stato trovato in possesso di centinaia di capi d'abbigliamento contraffatti, circostanza che ha confermato la condanna e reso necessaria l'espiazione. Il 65enne è stato portato in carcere dalla squadra mobile rodigina.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette