22/05/2022

ROVIGONUOTO

Tre bronzi che fanno ben sperare

Tre bronzi che fanno ben sperare

08/07/2019 - 14:25

Nella piscine di Monastier si è svolta l’ultima gara prima dei campionati regionali che caratterizzeranno la seconda metà del mese di luglio. La gara  era riservata  alle lunghe distanze, ovvero gli 800 e i 1500 metri stile libero  e alle staffette, per  la squadra assoluti della Rovigonuoto sono arrivati  tre beneauguranti terzi posti. I campionati regionali, che si disputeranno in varie piscine  del Veneto, vedranno prima in acqua   gli atleti delle categorie assoluti, cadetti, junior  ragazzi e senior  e poi sarà la volta degli esordienti A. I campionati regionali saranno l’ultima occasione per staccare il biglietto  per i campionati italiani di categoria di Roma nella prima metà di Agosto e saranno quindi gare giocate sul filo dei centesimi. Valentina Maggio nella categoria junior si è classificata al terzo posto nei 1500 stile libero  nuotando in 18’40’’63. Valentina  è già con la mente all’esordio in maglia azzurra  alla Mediterranean cup  di fondo in acque libere a Cipro il 6 e 7 di ottobre: la sua preparazione è puntata su questo grandissimo obbiettivo, ma le sue grandissime doti natatorie le consentono di  fare grandi prestazioni anche tra le corsie in vasca. Andrea  Loro conferma la sua grandissima stagione e nella categoria ragazzi si è classificato  al terzo posto  negli 800 stile libero in 8’57’’96 e al terzo posto nei 1500 stile libero in 17’07’’56 , davvero due grandi prestazioni per Andrea. Gli altri risultati degli atleti della squadra assoluti della Rovigonuoto nella vasca di Monastier  sono i seguenti: Giulia Maggio 5^ negli 800 stile libero in 9’27’’87;14^ la staffetta 4x100  stile libero femminile  (Maggio G., Tosini, Bottaro , Massarotto ) in 4’09’’49 ; 13^ la staffetta 4x100 stile libero maschile ( Dainese, Magro , Braggion, Pilone ) in 3’44’’17 ;  15^ la staffetta 4x100 mista maschile  ( Pilone, Bonavigo, Dainese, Magro ) in 4’17’’92; 12^ la staffetta 4x200 stile libero femminile (Maggio G., Bottaro , Tosini, Massarotto )  in 8’53’’40 ; 6^ la  staffette 4x200 maschile ( Carossa, Fiorucci, Ronzani, Capodoglio ) in 7’59’’21.  

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0