23/05/2022

IN BICI

Comitato Terre Nostre e Radici in Movimento alla scoperta di territorio e associazioni

Tre giorni in sella, percorrendo parte della ciclabile del Mincio e interamente la Ciclabile delle Risorgive e la Ciclovia AdigeSud

17/06/2019 - 08:52

VILLADOSE - Nella mattinata di domenica 16 giugno, una delegazione del Comitato Terre Nostre di Villadose ha accolto, lungo le rive del fiume Adige, i ciclisti di “Radici in Movimento”, associazione di Roverchiara, in provincia di Verona, che promuove il turismo ecocompatibile, la salvaguardia del territorio, del paesaggio e delle microeconomie locali. L’associazione veronese, in collaborazione, tra le altre, con FIAB Rovigo e Verona, ha radunato una cinquantina di amanti della bicicletta, per una tre giorni in sella, percorrendo parte della ciclabile del Mincio ed interamente la Ciclabile delle Risorgive e la Ciclovia AdigeSud. Da Peschiera del Garda a Rosolina, col fine di valorizzare la mobilità leggera ed il nostro magnifico territorio. Un viaggio lento e suddiviso in tappe, durante il quale i ciclisti hanno incontrato le realtà associative locali, per conoscere le criticità ambientali specifiche. Con gli amici veronesi, anche per conto della Rete dei Comitati Polesani a difesa di ambiente e salute, la delegazione di Terre Nostre Villadose ha potuto confrontarsi su problematiche comuni quali allevamenti intensivi, utilizzo di fanghi e rifiuti tossici nei campi agricoli e nelle strade, siti industriali inquinanti, oltre ai grandi temi della gestione delle discariche e dei PFAS: la poca attenzione prestata negli anni dalle istituzioni, a tutti i livelli, ai temi ambientali, sta oggi compromettendo direttamente la salute di noi cittadini, oltre che l’economia di territori fragili come il Polesine. Al posto di uno sfruttamento intensivo e scellerato, è ormai urgente la pianificazione di uno sviluppo di lungo periodo sostenibile e omogeneo, in grado di promuovere pratiche agronomiche e industriali poco impattanti, oltre all’educazione al rispetto del bene comune

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0