Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

POLESELLA

Polesella Viva agli elettori: svolgeremo con dedizione l'incarico che ci avete affidato

"Vogliamo monitorare passo passo la realizzazione di quanto promesso in campagna elettorale dalla lista Polesella Domani"

Polesella Viva agli elettori: svolgeremo con dedizione l'incarico che ci avete affidato
POLESELLA - La lista Polesella Viva scrive una lettera agli elettori per confermare il proprio impegno. "Abbiamo preso qualche giorno per “digerire” il risultato elettorale che ha visto la riconferma del sindaco Leonardo Raito. Ribadiamo i nostri formali complimenti al Sindaco per il risultato ottenuto ed ora ci mettiamo tutti al lavoro, ognuno col proprio ruolo. Accettiamo con entusiasmo l’incarico che ci avete affidato e siamo onorati di poter rappresentare il pensiero di quella parte di abitanti che non crede nell’attuale Amministrazione, che chiedeva un radicale cambiamento, che sperava di vedere Polesella cambiare. Lo faremo con la nostra attenzione agli atti e la nostra presenza in Consiglio Comunale per potervi raccontare ciò che sta facendo l’amministrazione Raito; accettando ciò che ai nostri occhi sembrerà positivo ed opponendoci a ciò che invece per noi apparirà sbagliato, sempre e comunque nell’interesse di Polesella; lo faremo comunicando con Voi sulla nostra pagina Facebook e sulle testate giornalistiche che vorranno ospitarci. Perché siamo fermamente convinti che sapere ciò che avviene nelle stanze che contano significhi responsabilizzare e spronare chi deve amministrare" afferma la lista civica nelle lettera. E continua: "Siamo proprio curiosi di vedere realizzate tutte le opere promesse dalla Lista Polesella Domani capitanata da Leonardo Raito, vogliamo vedere e controllare come nasce il nuovo Cinema Vittoria col dichiarato avanzo di bilancio, vogliamo vedere e controllare come nasce la rotatoria su via Magarino con lo stesso dichiarato avanzo, vogliamo vedere e controllare i 6 milioni di investimenti, lo spazio per lo sgambamento cani, il nuovo ponte di Raccano, la ZES. Noi avevamo detto prima del voto che illudere gli elettori con una tematica non certa non era corretto e infatti sono bastati 7 giorni di amministrazione per capire che la ZES, se il governo lo vorrà, forse verrà discussa per fine anno, ma il forse è d’obbligo; il Ministro Lezzi ha infatti dichiarato come «non sia possibile dare il via libera per una singola Zes al Nord», di fatto negando quanto auspicato a gran voce dal sindaco Raito. A noi non basta vedere articoli sui giornali con promesse di incatenamenti o scioperi della fame, noi vogliamo vedere i fatti e gli impegni presi dal sindaco Raito davanti agli elettori ed a tutti gli abitanti di Polesella! E questo vi riporteremo con attenzione e dedizione!". "Saremo un’opposizione onesta e puntuale, saremo il riferimento per chiunque volesse evidenziare difetti nella gestione della nostra Polesella" conclude.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy