22/05/2022

SAN BELLINO

Patrimonio culturale, Creatività e Attrattività: ecco la terza area della lista Scegli per San Bellino

Ne faranno parte i consiglieri comunali uscenti Raffaele Campion e Giulia Ranzani, con la new entry Sara Caraccio

Patrimonio culturale, Creatività e Attrattività: ecco la terza area della lista Scegli per San Bellino

20/05/2019 - 18:18

SAN BELLINO - La terza e ultima area della lista "Scegli per San Bellino", che vede come candidato Sindaco Aldo D'Achille alle prossime elezioni amministrative di domenica 26 maggio, si presenta. Si tratta dell'area "Patrimonio culturale, Creatività e Attrattività" e ne faranno parte i consiglieri comunali uscenti Raffaele Campion e Giulia Ranzani, con la new entry Sara Caraccio. Raffaele Campion, 24 anni, dottore magistrale in Storia dell'arte e iscritto alla Scuola di specializzazione in Beni storico-artistici dell’Università Padova è l’attuale capogruppo di maggioranza e consigliere comunale con delega alle politiche culturali e turistiche nonché Presidente della Biblioteca Comunale. Sarà il coordinatore di riferimento della nuova area, occupandosi in prima persona di cultura, istruzione, formazione e politiche educative, pari opportunità e politiche di genere ed infine di semplificazione ed efficienza amministrativa. Tra le novità del nuovo programma elettorale vi sono riconoscimento istituzionale a livello comunale della LIS, la Lingua dei segni italiana, come patrimonio linguistico nazionale e mezzo per l’inclusione sociale. Per quanto attiene l’istruzione e la formazione, tra i diversi punti, due sono dedicati al pieno supporto all’offerta formativa delle due Scuole Primaria e dell’Infanzia, come l’Agriasilo, il progetto Quadrifoglio, il progetto CLIL con un’insegnante madrelingua inglese, il Sindaco del Ragazzi. Della stessa area farà parte Giulia Ranzani, 28 anni, studentessa di Tecnologie forestali e ambientali, Presidente del Centro Giovani Comunale e componente del Comitato di Gestione della Biblioteca Comunale, che lascerà l’attuale delega alle politiche per i giovani per la nuova delega ai beni paesaggistici, naturali e ambientali. L’obiettivo è quello di sensibilizzare e coinvolgere i cittadini nelle tematiche ambientali ed ecologiche con un approccio scientifico e culturale, valorizzando i beni ambientali e naturali del territorio con iniziative dedicate alle scuole e ai cittadini. Infine, Sara Caraccio, 35 anni, laureata in Conservazione e diagnostica di opere d’arte, lavora come collaboratore restauratore, già impegnata a San Bellino con il ruolo di Segretaria della Biblioteca Comunale. Nella nuova amministrazione si occuperà di turismo e promozione del territorio, intesi come valorizzazione del turismo religioso e storico-artistico legato alla figura di San Bellino e con l’obiettivo di collaborare con gli altri comuni per promuovere forme di turismo lento e sostenibile. “Per il prossimo mandato intendiamo dare continuità alle attività e ai servizi già avviati come quello bibliotecario, che negli ultimi anni si è affermato anche a livello provinciale con un netto incremento dei prestiti e diverse iniziative di promozione alla lettura che ci hanno permesso di ottenere il titolo ministeriale di Città che legge.” Inoltre, aggiunge Raffaele Campion “Proporremo eventi come Cantiere Arte, che nelle diverse edizioni ha posto l’attenzione sul patrimonio culturale, con interventi di esperti e professionisti del mondo dell’arte e della cultura. Ma non vogliamo limitarci ai confini comunali e per questo avvieremo una partnership tra la Vetreria d’Arte Tomanin di San Bellino e il Polo Museale del Veneto attraverso i Musei Archeologici Nazionali di Fratta Polesine e di Adria, in un legame tra passato e presente sulla produzione vetraria in Polesine.” Il prossimo e ultimo appuntamento della Lista Civica “Scegli per San Bellino” sarà la presentazione dei candidati Consiglieri Comunali e del programma elettorale, che avverrà venerdì 24 maggio alle ore 21 presso la Biblioteca comunale. A moderare l’incontro la giornalista Manuela Tavian.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0