Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

PORTO VIRO

Accordo Comune e Finpesca: via delle Industrie torna a risplendere

L'azienda impegnerà 439 mila euro per le opere di urbanizzazione

Accordo Comune e Finpesca: via delle Industrie torna a risplendere
PORTO VIRO - Nel corso del consiglio comunale di Porto Viro di lunedì 29 aprile, è stata deliberata la proposta di accordo pubblico privato tra il Comune e la ditta Finpesca Spa di Porto Viro. "Si tratta di un risultato importante e che ci inorgoglisce - spiega il sindaco Maura Veronese - perché grazie a questo accordo verrà affrontata una ingente opera di riqualificazione, sognata e attesa da moltissimi anni". La ditta Finpesca, una realtà commerciale di eccellenza del territorio, risulta proprietaria di un opificio industriale in via delle Industrie, dove viene svolta attività di commercializzazione  e lavorazione di prodotti ittici. A seguito di nuove possibilità commerciali, la società ha ravvisato la necessità di provvedere alla realizzazione di un ampliamento della struttura esistente ed è stato rilasciato il permesso di costruire con previsione di ampliamento della zona. Con il cambio di destinazione urbanistica è possibile oggi siglare un accordo pubblico privato anziché un piano urbanistico attuativo, che richiede un iter piu’ lento. Questa trasformazione urbanistica ha un costo, dal momento che la mutata destinazione del terreno assume valore diverso. Finpesca Spa quindi deve sostenere la spesa della perequazione per la nuova classificazione (calcolata a metro quadrato) e gli oneri per il costo di costruzione, il tutto per un valore di 439 mila euro. Avendo poi erroneamente realizzato un’opera con permesso a costruire, anziché con piano urbanistico attuativo, vi è poi una compensazione di ulteriori 80 mila euro. I 439 mila euro verranno così utilizzati interamente per opere viarie nella zona di via delle Industrie che, come è noto, è molto degradata e necessita di essere riqualificata da molti anni. "Sottolineo la soddisfazione dell'amministrazione e questo importanto risultato, raggiunto dopo diversi incontri in questo ultimo anno e il confronto costruttivo con la società Finpesca Spa" conclude la Veronese.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy