19/05/2022

PALLACANESTRO

Due giorni di eventi per la Rhodigium basket

Venerdì 26 aprile dalle 16 alle 20 in palestra, a disposizione degli atleti, Maurizio Cremonini

Due giorni di eventi per la Rhodigium basket

22/04/2019 - 16:29

ROVIGO - Due giorni di grande euforia per la Rhodigium Basket ASD .  Da venerdì 26 aprile ci saranno a Rovigo, per la Rhodigium Basket, con la Rhodigium Basket e per favorire lo sviluppo della pallacanestro in Polesine, i grandi coach della pallacanestro italiana. "Venerdì 26 aprile dalle 16:00 alle 20:00 avremo l’onore di avere con Noi, in palestra, a disposizione dei nostri piccoli e piccole atlete Maurizio Cremonini" spiega la società sportiva . Maurizio Cremonini è l’anima e il cuore del Settore Minibasket italiano. Bresciano, ha iniziato ad allenare a 22 anni e poi ha scelto di dedicarsi ai più piccoli. Gira l’Italia tutto l’anno per promuovere la pallacanestro dei più piccoli, un lavoro di cui tutto il movimento raccoglie i risultati qualche anno più tardi. All’interno del progetto “Camminare Insieme” promosso dalla Federazione Italiana Pallacanestro , la Rhodigium ha la possibilità di vedere all’opera il maestro del minibasket italiano , responsabile del settore minibasket e scuola dal 2001 , responsabile della formazione di istruttori minibasket nazionali , uomo richiesto per aggiornamenti e clinic in tutta Europa . Il carisma di Cremonini renderà il pomeriggio di venerdì 26 un momento di grande crescita per tutto l’ambiente Rhodigium , per tutti gli istruttori , gli allenatori , i dirigenti e le famiglie . Con Maurizio Cremonini lavoreranno diversi gruppi Rhodigium : - Aquilotti 2008/2009 delle istruttrici Giulia Pegoraro,Elisa Ballarin, Emma Cognolato - Esordienti Femminile 2007 dell’istruttrice e responsabile Minibasket Chiara Zago Ma non finisce qui il grande weekend di formazione Rhodigium: infatti sabato 27 aprile dalle 09:00 alle 13:00 il palasport di Rovigo sarà palcoscenico dell’ultimo incontro del Master in Attività Giovanile , organizzato dal Comitato Regionale Veneto. Grandi nomi del basket Italiano chiuderanno la 1^ edizione di un master fortemente voluto dal Presidente Regionale Roberto Nardi per favorire la crescita degli istruttori e degli allenatori di minibasket e prime annate del settore giovanile della regione Veneto . Sabato mattina saranno presenti ancora Maurizio Cremonini come responsabile Minibasket Nazionale , Andrea Capobianco , responsabile del Settore Squadre Nazionale giovanili , con cui sta raccogliendo grandi risultati , e Matteo Panichi , ex cestista e oggi preparatore atletico della nazionale Italiana senior maschile e femminile . Oltre a loro saranno presenti Valerio Salvato , responsabile minibasket Regione Veneto , Alberto Zanatta responsabile tecnico territoriale per il Veneto , e sicuramente sarà presente Roberto Nardi , presidente del Comitato Regionale Veneto . Un altro momento di grande crescita e formazione non solo per i partecipanti al Master (tra cui la nostra allenatrice del giovanile femminile Giulia Pegoraro) ma per tutti gli auditori che potranno assistere alla mattinata . "Un grazie di cuore va alla Federazione Italiana Pallacanestro per la promozione di queste attività che creano grande entusiasmo in realtà piccole ma con enorme voglia di crescere come la nostra - spiega la Rhodigium basket-  . Un grazie al Comitato Regionale Veneto per aver creato questo Master in Attività Giovanile , per promuovere la formazione degli istruttori e degli allenatori che sono artefici della crescita sportiva e umana dei bambini e ragazzi che saranno la base del futuro di domani".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0