Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

BOTTRIGHE

Arriva la "Serata d'Onore" di tra Folk e Solidarietà

Animata dal famoso gruppo "I Bontemponi" la manifestazione si terrà sabato 13 aprile

Arriva la "Serata d'Onore" di tra Folk e Solidarietà
BOTTRIGHE - Puntuale come sempre, arriva la ventottesima edizione di “Serata d’Onore”. Il prestigioso appuntamento primaverile, tra folklore e solidarietà, si t errà Sabato 13 aprile, con inizio alle 20.45 nel teatro della sala polivalente “Loris Cominato” di Bottrighe, promosso dal gruppo folkloristico “Bontemponi” che quest’anno raggiunge cinquantaquattro anni di attività. Il sodalizio presenterà, per l’occasione, i nuovi canti e balli recentemente raccolti tra le testimonianze delle persone anziane nel Delta. Tra questi la rievocazione del Torototela, lo storico cantastorie polesano. Con l’immancabile inno “Oh Bottrighe!” invece, scritto dal duo artistico Vito Rossati e Danilo Venturi, verranno ricordati i componenti scomparsi e l’indimenticabile maestro Loris Cominato, tra i fondatori e direttore del gruppo per oltre quarant’anni. Nel corso di “Serata d’Onore”, dedicata alla scuola materna “Umberto Maddalena”, si svolgerà la tradizionale cerimonia, durante la quale verranno devoluti i fondi raccolti dal gruppo con le sfilate benefiche natalizie dei babbi natale e da svariate altre iniziative  svolte nel corso dell’anno 2018 e primi del 2019. Ne beneficeranno l’associazione “Bambino Emopatico Oncologico” di Verona, la Down Dadi di Adria, l’associazione “Parent Project” per la ricerca della “Distrofia muscolare di Duchenne” e naturalmente la scuola materna paritaria del luogo con dedica alla memoria del volontario Walter Rizzati. Nel corso della cerimonia sarà ospite e delizierà il pubblico, il noto soprano adriese Simonetta Casellato accompagnato alle tastiere da Carla Bizzaro. Altresì avverrà la consegna a Nerino Albieri del prestigioso riconoscimento-premio “La Colonna”, seconda edizione. Autorità e medici hanno assicurato la loro presenza. Madrina di questa edizione sarà Valeria Targa, assessore alla cultura, istruzione e servizi sociali di Badia Polesine. Presenta e conduce Roberto Marangoni. Domenica 14 aprile alle ore 11, nella chiesa di San Francesco d’Assisi e di Paola, i Bontemponi commenteranno, con appropriati canti,una messa di ringraziamento.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy