19/05/2022

NUOTO

Rovigonuoto presente ai campionati italiani con tre atleti

Il prossimo obiettivo sono i campionati indoor di fondo

Rovigonuoto presente ai campionati italiani con tre atleti

21/03/2019 - 18:04

ROVIGO - A Riccione sono tornate  le emozioni e lo spettacolo dei Criteria Kinder+Sport di nuoto in vasca da 25 metri, i campionati italiani di categoria in vasca corta e in acqua sono scesi anche tre campioni della Rovigonuoto: Luca Sini, Simone Braggion e Andrea Loro. Appuntamento, come di consueto, nella piscina Comunale di via Monte Rosa dal 15 al 20 marzo. Sui blocchi di partenza 2057 atleti in rappresentanza di 306 società, divisi in categorie Ragazzi, Juniores e Cadetti per l'appuntamento che di fatto chiude la stagione indoor. La Rovigonuoto è stata presente a questo importantissimo appuntamento con tre atleti allenati da Carlo Costa e Massimiliano Negri, un successo per l’impegno che tecnici e atleti pongono ogni giorno negli allenamenti nelle vasche del polo natatorio, con i tre campioni che hanno dato il meglio delle proprie capacità. Luca Sini nella categoria junior è sceso in acqua nei 50 e nei 100 dorso e inserito nella padovanauoto nella staffetta 4x100 mista. Luca ha confermato le sue grandi capacità in una specialità difficile come il dorso e per l’ennesima volta è stato protagonista ai campionati italiani rappresentando Rovigo. Sini nei 100 dorso si è classificato al 18esimo posto e nei 50 dorso si è classificato al 25esimo posto, la staffetta 4x100 mista si è classificata al 16esimo posto. Ottimo esordio ai campionati italiani per Simone Braggion che ha gareggiato nei 50 stile libero e inserito nelle staffette della padovanuoto nella 4x200 stile libero e nella 4x100 stile libero. Braggion nei 50 stile libero si è classificato 27esimo, la staffetta 4x200 stile libero si è classificata al 19esimo posto, la staffetta 4x100 stile libero si è classificata al 17esimo posto. Andrea Loro nella categoria ragazzi è sceso in acqua inserito assieme al compagno di squadra Simone Braggion nella staffetta della padovanuoto 4x200 stile libero giunta al 17esimo posto. I grandi impegni di marzo per la Rovigonuoto non finiscono qui. Infatti, sempre, a Riccione dal 31 marzo al 1 di Aprile si svolgeranno i campionati indoor di fondo e in acqua a giocarsi il titolo italiano saranno tre campioni della Rovigonuoto Valentina Maggio, campionessa italiana categoria ragazzi di fondo in acque libere, Valentino Aggio e Andrea Loro. Il tecnico delle nazionali giovanili italiane Walter Bolognani ai campionati italiani di Riccione commenta: "Per cadetti e juniores si tratta di un evento di passaggio, ma certamente non sono mancate  prestazioni di rilievo da parte di atleti già emergenti anche a livello internazionale: su tutti Nicolò Martinenghi, Federico Burdisso, Thomas Ceccon e Giulia Salin. Mi è interessato vedere, invece, cosa è venuto fuori dai ragazzi perché loro formeranno le squadre che parteciperanno alla Coppa Comen, che si terrà dal 21 al 23 giugno a Burgas in Bulgaria, e agli Eyof, dal 20 al 28 luglio a Baku in Azerbaijan. Rispetto agli altri anni, mi piacerebbe osservare 200 e 400 misti di ottimo livello, per certificare che si sta lavorando bene sulla qualità in tutti e quattro gli stili" conclude.  

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0