19/05/2022

MINIRUGBY

Torneo Primavera: tra gioco, confronto e convivialità

"I bambini si sono divertiti e hanno dimostrato voglia di giocare" dice l'educatore del Villadose

18/03/2019 - 17:55

ROVIGO - Giornata di grande festa e divertimento per il mini rugby Villadose che si è presentato in forze al torneo Primavera, ventunesimo memorial Suriani a Rovigo negli impianti del Battaglini. Under 6, 8, 10 e 12 hanno disputato gli incontri di qualificazione al mattino e le relative finali al pomeriggio, con pausa pranzo assieme alle altre squadre presenti. Si è soprattutto trattato, però, di un momento di confronto e convivialità con altre realtà durante il quale poter stare assieme con gioia, condividendo la stessa passione per la palla ovale. L'under 8 al mattino ha perso 3-5 con la Monti Rovigo, pareggiato 3-3 con il Pesaro e vinto 7-3, perdendo poi 4-2 la finale per il nono-decimo posto con il Trieste. "I bambini si sono divertiti e hanno dimostrato voglia di giocare - dice l'educatore Daniele Ballani - . Avevamo con noi otto ragazzi di Villadose e quattro di Rosolina". UNDER 8: Giovanni Cecchetto, Alberto Marongiu, Federico Turolla, Federico Gioia, Andrea Massimo Fiore, Davide Zamana, Francesco Segradin, Pietro Spalmotto, Nicholas Fecchio, Matteo Gallo, Alessandro Piepoli, Aisha Siviero. Educatori: Marilena Cecchetto, Daniele Ballani. Accompagnatori: Morgan Cecchetto, Edy Marongiu. L'under 10 è stata sconfitta di misura, 4-3 da Rovigo, mentre ha vinto 9-1 contro Pesaro. Il secondo posto nel girone ha comunque consentito l'accesso tra il quinto e l'ottavo posto, perdendo di una meta contro le Querce Imola. La vittoria 5-2 per il settimo e ottavo posto contro Pesaro ha consentito ai piccoli del Dose di arrivare settimi alla fine. UNDER 10: Nicholas Balbo, Bryan Bellucco, Samuel Caniato, Riccardo Chen Rui, Nicolò Discanni, Tommaso Drago, Leonardo Gregianin, Klavjo Jesku, Giosuè Montecchio, Denny Pellegrini, Filippo Perazzuolo, Giovanni Rigolin, Eugenio Ritrovato, Enrico Giulio Saltarin, Pietro Spagnolo, Jacopo Spalmotto, Giacomo Sparapan, Paolo Tessarin, Alberto Visentini. Educatori: Enrico Perazzuolo, Emanuel Pellegrini. Accompagnatori: Fabio Drago, Enrico Rigolin, Sabrina Zanirato. "Ottimo torneo nonostante i risultati poco favorevoli - per Luca Zamana, accompagnatore under 12 -. In campo si è visto tutto quello che proviamo in allenamento, mostrando bel gioco e la giusta cattiveria e determinazione. Peccato davvero per qualche risultato scappato all'ultimo. Un ringraziamento particolare ai ragazzi di Rosolina e ai tecnici Renzo Incanuti e Michele Munerati". UNDER 12: Alberto Beltrame, Giulia Benazzo, Filippo Biasin, Edoardo Giuseppe Colla, Samuel Padovan, Ivan Pellegrini, Niccolò Pellegrini, Rocco Pellegrini, Emmanuel Pellielo, Michele Rizzieri, Luca Stoppa, Nicolò Turolla, Manuel Zamana. Educatori: Renzo Incanuti, Michele Munerati. Accompagnatore: Luca Zamana. Per le foto si ringraziano: Martina Zaia, Emanuel Pellegrini e Luca Zamara.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0