29/01/2022

PALLAVOLO

Il G.S.Fruvit batte il Rubiera Volley Re per 3-1

"Partita intensa, ma in campo ci siamo supportate" dice la squadra rodigina

12/03/2019 - 12:57

ROVIGO - Ieri, domenica 10 marzo, si è disputata la partita del volley femminile per la serie B2 tra G.S.Fruvit e il Rubiera Volley Re che ha visto le atlete rodigine sconfiggere le rivali emiliane con il risultato di 3 a 1. Sono stai tre punti importanti, arrivati al termine di una buona gara da parte della rodigina Fruvit. Le due squadre tutto sommato si equivalgono ma la formazione di casa ha ottenuto la vittoria con una buona prova, nonostante un inizio incerto. “Siamo contente per il risultato che fa morale e allo stesso tempo ci permette di respirare nonostante il fiato sul collo delle inseguitrici" afferma la squadra. "E’stata una partita intensa, in alcuni momenti non eravamo lucide ma poi siamo riuscite con la battuta a venirne fuori, le ragazze si sono date il cambio supportando il gioco quando qualcuna era in crisi. Abbiamo sofferto un po’ in ricezione ma del resto anche loro gli scambi lunghi sono stati decisi da chi ha ceduto in difesa. Ora dobbiamo pensare alla prossima gara che sarà tosta, andiamo a Cremona in casa della seconda e dovremo impegnarci non poco per un risultato.” Fruvit schiera Beriotto, Ferroni, Bolognesi, D’Iseppi, Toffanin, Coltro, Franzoso libero. Fruvit sempre in decima posizione ma a più sette dalla diretta inseguitrice della zona rossa che è lo Stella Rimini, sabato prossimo incontro in trasferta a Cremona, si gioca alle 20,30. G.S. Fruvit: Coltro (1), Ghiotti, Toffanin (11) , Baù(8), Battistella, Fyda, Ferroni(16) , Bolognesi(18) , D’Iseppi(12), Beriotto , Schibuola, Franzoso (L1) Tridello (L2). Allenatore Perilli Rubiera Volley Re: Galli Venturelli, Campani, Zoppi, Ross Macchetta , Morselli, Baccarani , Marzadori, Freddi, Leonardo, Arduini , Puglisi (K), Orlandini . Allenatore Longagnani, secondo allenatore Bellei. Arbitri: Finati Marco, Gatti Andrea

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette