Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

AMBIENTE E SALUTE VILLADOSE

"Inquinamento in zona industriale": nuovo esposto

La consulenza finisce in Procura

"Inquinamento in zona industriale": nuovo esposto
VILLADOSE - Una conferma di un problema che, purtroppo, a Villadose è ormai noto da tempo. Il che nulla toglia all'importanza della consulenza fornita dall'esperta Marina Lecis al comitato Terre Nostre di Villadose, le cui risultanze sono state immediatamente trasmesse alla Procura, oltre che ai carabinieri del Noe, la sezione dell'Arma dedicata a seguire i reati ambientali. Si torna a parlare, quindi, della situazione di inquinamento nella zona industriale di Villadose, già oggetto di indagini della Procura, come emerso anche in consiglio comunale ( LEGGI ARTICOLO). Oggetto della consulenza, codotta tra la fine del 2017 e l'inizio del 2018, le condizioni dello scolo Fossetta, in zona industriale, nelle cui acque Lecis avrebbe individuato una serie di inquinanti potenzialmente pericolosi anche per la salute dell'uomo.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy