Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

IN PRIMA LINEA

Una amministrazione sempre vicina ai cittadini

Concluso il tour delle frazioni degli amministratori del Comune di Adria. "Torneremo ancora per ascoltare le vostre istanze"

ADRIA - Si è chiuso a Bellombra il tour per le frazioni degli amministratori adriesi che hanno incontrato i cittadini. Otto appuntamenti, nel corso dei quali il sindaco Omar Barbierato ha illustrato agli abitanti, il lavoro eseguito dall’amministrazione nei primi mesi di mandato, per poi informare loro dei lavori in corso nel territorio: dall'intervento necessario del ponte Passetto, all'installazione di un nuovo impianto semaforico intelligente a Baricetta. Dai lavori di ripristino di alcune strade, in seguito agli episodi franosi dovuti alle ultime piogge  e a due nuove iniziative finanziate dalla Regione Veneto. "Si tratta - ha detto il primo cittadino - di due percorsi gratuiti, attivati con lo scopo di dare un pomeriggio di sollievo  a quelle famiglie che in casa hanno persone affette da  Alzheimer o Parkinson. Due servizi distinti, quello dell'Alzheimer già attivato per un pomeriggio alla settimana e quello per le persone affette da Parkinson che sarà attivato a breve". Due proposte per le quali il sindaco ha invitato i cittadini presenti a fare il passa parola tra le  famiglie interessate ai servizi proposti e a telefonare quindi in Comune per avere maggiori informazioni "Altra iniziativa importante - ha aggiunto il sindaco - sarà l’avvio del corso di guida sicura gratuito per neopatentati all’autodromo di Adria, che sarà attivato in maniera sinergica  tra Comune, autodromo e la Croce Verde di Adria, dove ci si può rivolgere per effettuare le iscrizioni".  Nel penultimo appuntamento che si è svolto a Cavanella Po, non sono mancate le lamentele da parte dei cittadini nei confronti della precedente amministrazione, presente alla riunione. "Abitiamo proprio vicini all’ingresso dove alloggiano i richiedenti asilo politico - ha detto un abitante del luogo - e sono stanco del loro via vai. Idem per i pescatori dell’est. Tutti, indistintamente, non sanno come comportarsi a casa nostra,  come sistemare i rifiuti, se non alla rinfusa e quando ecoambiente interviene, spesso non porta via tutto e il comune non controlla. Come mai?". In merito il sindaco Barbierato ha spiegato l’importanza delle segnalazioni agli uffici comunali per poter attivarsi in merito e segnalando come interlocutore dell’amministrazione con i cittadini, il consigliere Casellato.  Nell’occasione degli ultimi due incontri il sindaco ha informato sulle strade che in questi giorni verranno riasfaltate come via Leonardo  Da Vinci, via Mons. Pozzato, località Piantamelon e Mazzorno Sinistro. E dopo aver raccolto le istanze dei cittadini, il sindaco ha annunciato che tutta l’amministrazione si attiverà, per le specifiche competenze,per risolvere le segnalazioni fatte dalla cittadinanza. "Riprenderemo gli incontri con le frazioni a Gennaio, dopo le feste - conclude il sindaco - per raccogliere i riscontri delle vostre istanze, che andremo a risolvere in queste settimane, con lo scopo di avere un rapporto diretto e di interscambio con tutti i voi cittadini".
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy