18/01/2022

PAURA IN TRANSPOLESANA

Nuovo agguato in superstrada: assalite due donne

Non si sono fermate e hanno fatto il 112

Nuovo agguato in superstrada: assalite due donne

18/06/2018 - 12:40

CANDA - Nuovo caso del "finto soccorso - vera rapina", il fenomeno che sta destando, in questi giorni, preoccupazioni in Transpolesana, con alcuni casi segnalati nel Veronese, soprattutto a Legnago (LEGGI ARTICOLO). Ora, però, pare che una situazione del genere si sia verificata anche in territorio polesano, nella serata di domenica 17 giugno, quando una segnalazione allarmata è stata fatta ai carabinieri dalla zona di Canda. Qui, infatti, due automobiliste avrebbero evitato per un soffio la trappola tesa dai malviventi. Il meccanismo è sempre lo stesso, studiato a tavolino per allarmare e indurre gli automobilisti a fermarsi. La vittima, mentre procede sulla Transpolesana, si trova di fronte una vettura ferma in piazzola, con un uomo che fa ampi gesti per chiedere aiuto e una donna, all'apparenza disperata, che mostra, protendendolo in avanti, un bimbo, neonato. Una scena strappalacrime, che sortisce, di solito, l'effetto richiesto: l'arresto della marcia da parte della vittima. A quel punto, scatta il furto, se non la rapina. In realtà non c'era alcuna emergenza e chi si è fermato viene depredato degli oggetti di valore, come contanti, portafogli, cellulare e simili. Al momento sarebbero due i casi attestati e purtroppo andati a buon fine, come detto tutti in provincia di Verona. Una donna di Badia, nei giorni scorsi, assistendo a una scena del genere, aveva chiamato il 112. Lo stesso sarebbe accaduto nella serata di domenica. L'auto con a bordo due donne, all'altezza dello svincolo per Canda, sarebbe arrivata in prossimità di una piazzola dove il copione era messo in piedi a regola d'arte. L'allarme che sta correndo in questi giorni sui social, però, ha sortito il proprio effetto: i dubbi hanno spinto la conducente a tirare dritto e ad avvertire i carabinieri.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette