26/01/2022

ADRIA VERSO IL BALLOTTAGGIO

Le priorità: "Servizi e difesa dei diritti. I vostri"

Il programma di Omar Barbierato in tema di decoro urbani

Le priorità: "Servizi e difesa dei diritti. I vostri"

15/06/2018 - 13:30

ADRIA - "Dal 25 giugno inizieremo a lavorare affinché decoro pubblico, sfalcio del verde,  manutenzione e sicurezza siano assicurate da regolamenti mai fatti e provvedimenti mai adottati dalle amministrazioni precedenti". Lo assicura Omar Barbierato, il candidato al ballottaggio in programma il prossimo 24 giugno, sostenuto dalle liste Adria civica, Siamo Adria e Impegno per il Bene Comune. "Adria deve tornare ad essere una città bella, pulita, accogliente - prosegue - Una programmazione degli interventi per consentire ai cittadini una quotidianità serena e sicura è quello che è mancato in questi 9 anni, e rappresenta le fondamenta su cui costruire un progetto solido. Dal punto di vista politico sarà necessario riavviare buoni rapporti e visioni comuni con i Comuni vicini, sia verso il Delta ma anche verso Rovigo e l’alto Polesine, visto il terribile isolamento causato e ammesso candidamente in consiglio comunale dal duo Simoni-Barbujani". "Tante sono le sfide comuni da affrontare: mancanza di infrastrutture, potenziamento e valorizzazione dell’offerta scolastico-culturale, servizi pubblici, servizi socio-sanitari. Da anni abbiamo le idee chiare su servizi sociosanitari e Centro servizio anziani: serve un’amministrazione che difenda i diritti dei propri cittadini a partire dal rispetto della Costituzione e delle leggi. Il Centro servizi anziani pubblico inoltre può diventare la casa di riposo del Delta con servizi socio sanitari fatti per e nel Delta, è un’occasione importantissima per tutti".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette