18/01/2022

ADRIA VERSO IL BALLOTTAGGIO

Cuberli alza la voce: "Da Stoppa un altro attacco al Pd"

La riflessione del segretario comunale dopo l'invito dell'ex capogruppo a votare Barbierato

Cuberli alza la voce: "Da Stoppa un altro attacco al Pd"

15/06/2018 - 08:01

ROVIGO - "Ancora una volta il Partito democratico adriese si trova sotto il subdolo attacco di parte degli 'ex' compagni di squadra". Lo spiega Federico Cuberli, segretario del Pd di Adria, facendo riferimento alla presa di posizione dell'ex capogruppo dem in consiglio comunale Matteo Stoppa che ieri, 14 giugno, ha preso le distanze dall'alleanza con l'ex sindaco ed ex avversario Massimo Barbujani ed ha dichiarato apertamente che al ballottaggio voterà per Omar Barbierato (LEGGI ARTICOLO). "Come partito - prosegue Cuberli - abbiamo scelto di condurre una campagna elettorale sobria, incentrata sui contenuti e sulla concretezza delle proposte, senza mai alzare la voce e rispettando le scelte degli avversari. Abbiamo messo in campo una squadra giovane, nuova, piena di idee per il futuro della città, che non ha mai fatto polemiche gratuite nelle piazze e ha mantenuto un comportamento esemplare di fronte alle altrui provocazioni. Riteniamo, infatti, fondamentale che la politica recuperi la capacità di dialogare con i cittadini, senza l’utilizzo di slogan populisti e senza denigrare continuamente gli avversari". "Malgrado tutto, ancora una volta la squadra del Partito Democratico si trova ad essere presa di mira dal 'fuoco amico', oltre che da quello avversario. I nostri ragazzi sono, ormai quotidianamente, tacciati dai nostri competitori di essere manovrati dai 'vecchi volponi' della politica, accusati di essersi venduti al nemico e ritenuti non liberi di pensare e ragionare con la propria testa". "Come cittadino, prima che come segretario di partito, mi chiedo se il clima di litigiosità creato ad arte da una certa forza politica, con la complicità di 'ex' iscritti al Partito Democratico, non rischi di creare nuove lacerazioni nel, già segnato, tessuto sociale adriese. Mi chiedo se oggi chi attacca così frequentemente i propri competitori nella corsa elettorale, sarà  domani, in caso di vittoria, in grado di dialogare con gli stessi come se nulla fosse accaduto". "Concludendo, non sono affatto sorpreso dalle dichiarazioni dell’ex consigliere comunale Stoppa Matteo il quale, come ho già avuto modo di rilevare, otterrà il ruolo di vicesindaco in una eventuale giunta Barbierato. Sono, tuttavia, fiero del fatto che, malgrado tutto, la coalizione a sostegno di Lamberto Cavallari continui a voler parlare di programmi, progetti, futuro, senza mai denigrare gli avversari ma rispettando chiunque dedichi tempo, impegno, passione a servizio della propria città. Proseguiremo su questa strada anche nei prossimi giorni, cercando sempre il dialogo con i cittadini e mettendoci la faccia, la testa e il cuore".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette