27/01/2022

VERSO IL BALLOTTAGGIO

"Barriere ideologiche e bugie non ci appartengono"

Lo assicura Omar Barbierato

"Barriere ideologiche e bugie non ci appartengono"

14/06/2018 - 12:58

ADRIA - "La Coalizione Cavallari pubblicamente e attraverso passaparola dice che la nostra squadra ha accordi con partiti di sinistra". Una constatazione quasi divertita, quella di Omar Barbierato, tradizionalmente molto lontano da questo modo di fare politica. "La migliore risposta- prosegue Barbierato - sta nei verbali delle amministrative del 10 giugno 2018, ma anche in quelle di due anni fa: ho ricevuto molti consensi dal voto disgiunto di Forza Italia, Lega, BoboSindaco, Pd e M5S". Come dire: una trasveralità di gradimento che di per se stessa costituisce una garanzia. "Se non bstasse - dice ancora Barbierato - dal 2015, quando eravamo Comitato Impegno per il Bene Comune, e poi in consiglio comunale abbiamo sempre rivolto le nostre proposte a tutte le forze politiche, e a livello Regionale abbiamo mandato le nostre proposte o emendamenti ai tre rappresentanti del nostro territorio Corazzari (Lega), Bartelle (M5S), Azzalin (Pd)". "Altri hanno fatto coalizioni dove la connotazione ideologica può rappresentare un problema: nel programma Cavallari non è trattata la questione richiedenti asilo, un caso? Le bugie raccontate in queste settimane hanno le gambe corte e rivelano la pochezza di chi continua a raccontarle. I nostri alleati sono sempre stati i cittadini". "Come amministratori lavoreremo per il Bene Comune ascoltando tutte le proposte, senza barriere ideologiche. I cittadini si riconoscono nelle nostre proposte, che nascono dalla volontà di risolvere i problemi dei Cittadini, e i problemi dei cittadini non sono di destra o di sinistra. Servono pragmatismo e  rispetto della Costituzione, trasparenza e legalità".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette