27/01/2022

SICUREZZA ROVIGO

Arrivano i "venetisti": "zona rossa" e strade chiuse

Le disposizioni del tavolo tecnico

Arrivano i "venetisti": "zona rossa" e strade chiuse

14/06/2018 - 11:23

ROVIGO - Una "zona rossa" attorno al Tribunale, nella quale sarà attuato, dalle 7 alle 20 di sabato 16 giugno, così come di sabato 30, un severissimo divieto di sosta, esteso persino alle bici. Inversioni e raddoppi dei sensi di marcia, con una serie di misure di sicurezza, in Tribunale, che secondo indiscrezioni comprende anche l'udienza a porte chiuse. Sono alcune delle misure disposte nel corso del tavolo tecnico convocato in questura in occasione del processo ai cosiddetti "venetisti", vale a dire le 49 persone a processo perché, secondo l'accusa, sarebbero a vario titolo componenti dell'associazione per l'accusa eversiva nota come la "Alleanza", che avrebbe perseguito l'indipendenza di Lombardia e Veneto Orientale, disposti anche ad adottare metodi violenti (LEGGI ARTICOLO). Di seguito le disposizioni di sicurezza adottate: divieto di sosta con rimozione coatta dalle 0 alle 20 di sabato 16 e sabato 30 giugno, con divieto di circolazione esteso anche ai velocipedi dalle 7 alle 20 in via Mazzini e via Verdi. Inversione del senso di marcia di via Mure San Giuseppe, sempre dalle 7 alle 20. Doppio  senso di marcia, infine, sempre dalle 7 alle 20, in via Ricchieri e via Verdi.  

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette