24/01/2022

IL CASO

Carta d'identità difettosa: a Rovigo sono 846

Le carte difettose vanno sostituite: aperto un sito per controllare se la propria carta è giusta o va cambiata

Carta d'identità difettosa: a Rovigo sono 846

04/06/2018 - 15:04

ROVIGO - L'Ufficio Anagrafe informa che con propria circolare n.9/2018 la Direzione Centrale per i Servizi Demografici del Ministero dell’Interno ha comunicato tramite la Prefettura che l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A, a seguito di una verifica dei propri processi di produzione, ha rilevato che 299.400 Carte di identità elettroniche (Cie) valide per l’espatrio emesse nel periodo ottobre 2017 e febbraio 2018 presentano un difetto nel chip, ossia questo contiene una data di emissione diversa da quella correttamente riportata sul fronte del documento. Tale difetto di lieve entità sul piano tecnico è irrilevante per l’utilizzo della carta quale documento d’identità fisica e digitale, ma può generare problemi in sede di controllo elettronico della carta utilizzata per l’espatrio. Per il Comune di Rovigo il numero delle carte difettose risulta pari a 846. Al fine di informare adeguatamente i cittadini in possesso di tali carte è in corso a cura dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.a, la spedizione all’indirizzo di ciascun titolare, di una lettera informativa in merito alla possibilità di poter rivolgersi all’ufficio Anagrafe del Comune di residenza al fine di sostituire gratuitamente la propria carta e contestualmente riconsegnare la Cie difettosa. Sempre al fine della doverosa informazione ai cittadini è stato attivato, nel sito www.cartaidentita.interno.gov.it, un apposito servizio denominato "Verifica Cie" per verificare in tempo reale - inserendo codice fiscale e numero di serie della Cie – se questa rientri o meno tra quelle che presentano il difetto.  

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette