27/01/2022

LIBRI ROVIGO

Emozioni e sentimenti: Mazzetto presenta il romanzo “Labbra di corallo”

L'eclettica scrittrice ha parlato di sé e della sua opera alla biblioteca Carlizzi

Emozioni e sentimenti: Mazzetto presenta il romanzo “Labbra di corallo”

29/05/2018 - 16:41

ROVIGO - Piacevole serata letteraria alla biblioteca Carlizzi, quella che ha visto come protagonista Stefania Mazzetto, che con il commento di Giuliano Visentin, ha presentato il suo ultimo romanzo “Labbra di corallo”, nell'ambito del ciclo “Incontriamoci alla Carlizzi con l'autore”, promosso, com'è tradizione, dall'associazione Renzo Barbujani. Stefania è un'artista a tutto tondo, perché è anche pittrice e fotografa e quando ha intrapreso la scrittura, ha iniziato a frequentare il laboratorio di scrittura creativa promosso dall'associazione Barbujanbi, all'epoca condotto da Visentin. Dunque, quasi una festa in famiglia, che ha coinvolto il numeroso pubblico accorso. Il romanzo della Mazzetto racconta le vicende di due persone, che dopo essersi incontrati nell'adolescenza, si ritrovano fortuitamente ormai adulti, riscoprendo le emozioni e i sentimenti che li avevano uniti in gioventù. Emozioni e sentimenti, questi i due elementi chiave, secondo Visentin, che caratterizzano l'opera di Stefania: l'emozione è il moto spontaneo dell'animo provocato dal rapporto con l'altro, mentre il sentimento è l'emozione che alla luce dell'esperienza vissuta diventa filo conduttore della vita, è l'emozione gestita, quando la si vive con maturità. Allora essa diventa serenità e fondamento dei legami con gli altri. Il racconto della Mazzetto, intervallato da poesie ben contestualizzate nella trama dell'agile romanzo, si snoda in una compenetrazione naturale tra uomini e natura, perché la storia è affrontata con un atteggiamento sereno e pacato, che caratterizza l'autrice, formatasi in un ambito familiare, di origine e di elezione, amorevole e gratificante. Un storia narrata con semplicità e spontaneità, quella di “Labbra di corallo”, che si realizza tra le ragioni della mente, che porta a fare le cose con razionalità e intelligenza, e quelle del cuore, che ti fa agire in maniera emozionale, nella ricerca dell'equilibrio che ogni persona sa di dover raggiungere per essere pienamente uomo e donna. Prossimo appuntamento del ciclo “Incontriamoci alla Carlizzi con l'autore” sarà venerdì 1° giugno, sempre alle 17, con Marzia Santella che, con il commento di Angioletta Masiero, presenterà il volume “Marzia con gli stivali”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette