25/01/2022

SERVIZI PORTO TOLLE

Banda ultraveloce in 4400 case: ci siamo

Il progetto

Banda ultraveloce in 4400 case: ci siamo

29/05/2018 - 10:00

PORTO TOLLE - Un passo importantissimo per tutto il territorio comunale, che era stato annunciato lo scorso marzo (LEGGI ARTICOLO) e che ora si appresta a diventare realtà. Saranno infatti cablate con fibra ottica ultraveloce oltre 4400 unità immobiliari in modalità, con un investimento di 1 milione e 600mila euro. Il progetto è stato possibile grazie alla convenzione firmata tra il ministero per lo Sviluppo Economico, la Regione Veneto, i Comuni interessati e Infratel Italia, società “in house” del Ministero. La convenzione ha permesso l’emissione da parte di Infratel del primo bando di gara per la costruzione e la gestione di una rete a banda ultra larga nelle cosiddette “aree bianche”, vinto da Open Fiber, la società attiva in tutto il territorio nazionale per costruire e gestire un’infrastruttura in fibra ottica. Nella seconda metà del 2018 l’azienda avvierà dunque i lavori che porteranno in tutte le abitazioni, private e non, internet ad alta velocità attraverso un’infrastruttura in fibra ottica di quasi 77 chilometri. Open Fiber utilizzerà, ove possibile, cavidotti e strutture di rete sotterranee già esistenti nel comune di Porto Tolle per limitare il più possibile l’impatto sul territorio e gli eventuali disagi per la comunità. Gli scavi saranno effettuati privilegiando modalità innovative sostenibili e a basso impatto ambientale. I cantieri resteranno aperti per circa otto mesi dall’inizio dei lavori. Nei giorni scorsi, la giunta comunale ha approvato tutti i passi necessari per iniziare i lavori di posizionamento della rete, approvando tutte le proposte che erano state mese sul tavolo. Secondo l'attuale schema di lavori, infatti, un Pop (Ossia un point of presence, un accesso Internet a servizio del server), verrà realizzato in un terreno messo a disposizione in comodato d'uso dal Comune nella zona della palestra comunale di via Brunetti, mentre i "nodi" di via Brunetti con i corrispondenti "armadietti" saranno posizionati nelle vie delle frazioni di Ca' Tiepolo, Ca' Venier, Scardovari e Donzella.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette