27/01/2022

DOPO IL TERREMOTO

Il tesoro sarà recuperato

Villa Pepoli di Trecenta

Il tesoro sarà recuperato

28/05/2018 - 13:59

TRECENTA - La Giunta regionale, su proposta del vicepresidente di concerto con l’assessore alla cultura, ha approvato stamane un accordo programmatico con l’Istituto Regionale Ville Venete (Irvv) per la realizzazione di interventi conservativi urgenti sulla villa di proprietà regionale a Trecenta, denominata “Palazzo Pepoli”. “Gli eventi sismici del 2012 hanno seriamente danneggiato l’immobile, rendendolo inagibile – spiegano i due amministratori regionali – Regione e Irvv si sono, quindi, impegnati a elaborare un cronoprogramma di interventi per la messa in sicurezza e il restauro della villa e per consentire al Comune di Trecenta di poter tornare nuovamente a usufruire del bene già concessogli in uso”. In base a una stima sommaria degli interventi da realizzare, predisposta dall’Irvv, la Regione ha chiesto all’ufficio del Commissario delegato agli eventi sismici del maggio 2012, un finanziamento di 330 mila euro per l’esecuzione dell’opera di ristrutturazione dell’edificio". “Questo accordo di programma – concludono il vicepresidente e l’assessore regionale – ci consente di completare in modo coordinato, veloce ed efficace il procedimento per ottenere il contributo e conseguentemente per redigere un progetto esecutivo per la realizzazione degli interventi manutentivi per il recupero della villa”.  

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette