26/01/2022

ELEZIONI COMUNALI 2018 ADRIA

"Occupazione? La creiamo con la ceramica"

La proposta della candidata sindaco del Movimento Cinque Stelle Elena Suman

"Occupazione? La creiamo con la ceramica"

24/05/2018 - 11:46

ADRIA - “La creazione di una attività artigianale, come le ceramiche artistiche che si ispirino al Museo Nazionale di Adria, e ai preziosi reperti in esso contenuti, oltre che al Parco del Delta del Po, potenziale fiore all’occhiello per il nostro turismo di qualità, sarebbe certamente una boccata d’ossigeno per la nostra città, che ha assoluto bisogno di creare nuovi posti di lavoro”. E' una delle idee della candidata sindaco del Movimento Cinque Stelle, Elena Suman, per il rilancio del parco, dell'economia e dell'occupazione. “E’ fermo proposito del M5s di Adria – prosegue la candidata sindaco - porre le basi per trovare investitori coraggiosi che abbiano voglia di farsi strada in un settore che ha, attualmente, buonissime possibilità di sviluppo sia nel mercato interno che in quello estero. Creare ad Adria e nei suoi territori una produzione che faccia conoscere anche oltre i confini nazionali la nostra storia, ispirandosi alle meravigliose ceramiche, di diverse provenienze e periodi storici, collocate all’interno del Museo di Adria, darà la possibilità di uscire dallo stallo economico in cui ci troviamo da troppo tempo”. “Anche la pubblicizzazione del Parco del Delta del Po, attraverso la raffigurazione su ceramica della sua flora e fauna, porterà un sicuro vantaggio, perché il settore turistico legato al Parco ha enormi potenzialità ancora tutte da implementare – aggiunge ancora - Compito della politica è, quindi, porsi degli obiettivi che garantiscano nuova occupazione, vitale per il territorio adriese, e la possibilità di incrementare nel tempo un settore con ottime possibilità di crescita e di sviluppo, coinvolgendo inoltre gli artisti già attivi in zona, per capitalizzare le loro esperienze. Si apriranno le porte ad un interscambio di conoscenze tra realtà e territori diversi. Si velocizzeranno, ove possibile, gli adempimenti burocratici necessari per avviare le nuove attività, se rispondenti ai requisiti di legge e a basso impatto ambientale”. A questo punto Suman conclude: “Il M5S, se gli elettori gliene daranno l’occasione, richiederà la collaborazione di associazioni attive nel settore ceramistico per sviluppare una rete di informazioni ed azioni che facilitino la partecipazione a workshop, residenze d’artista, mercati della ceramica in Italia e all’estero. Proporremo, inoltre, di fare entrare Adria nel circuito del Gai (Giovani artisti italiani), allo scopo di sostenere la creatività artistica giovanile attraverso iniziative di formazione e promozione nel settore”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette