26/01/2022

LA STORIA

Da Badia a X Factor. E molto oltre

L'ascesa di Aba

Da Badia a X Factor. E molto oltre

24/05/2018 - 06:48

ROVIGO - Mentre il Polesine si rammarica per l’uscita di Andrea Tramacere da The Voice c’è una stella nata ad Este, legata a Badia Polesine e a Rovigo, che continua a splendere ricordandoci che la vittoria di un talent non è poi così importante. Si chiama Aba, all’anagrafe Chiara Gallana, e si è fatta notare ad X Factor 7 per la voce calda e potente e una forte presenza scenica. Guidata dal giudice Elio (frontman del gruppo Elio e le Storie Tese) Aba è giunta in finale lasciandosi sfuggire la vittoria per una manciata di voti a favore del giovanissimo Michele Bravi. Negli ultimi anni, dopo la finale di XFactor, Aba ha collaborato con star italiane e internazionali tra cui spicca il nome di Jermaine Paul (nominato ai prestigiosi Grammy Awards e vincitore della versione americana di The Voice), che l'ha invitata ad esibirsi in alcuni suoi concerti a Los Angeles, Bali e Giacarta. Anche Nek si è complimentato personalmente con lei dicendo: "Dio benedica la tua voce”. Cresciuta musicalmente tra Este e Badia Polesine, dove più volte ha registrato nella studi della Catsound del maestro Mario Marcassa, Aba si è laureata in economia aziendale e porta avanti l’attività di cantante alternandola a quella di imprenditrice: “La mia attività principale resta il canto, ma sto anche frequentando un master a Forlì perché fra i miei obbiettivi c’è anche quello di aprire una start-up nel campo del fund-raising.” L’attività della ragazza padovana si sviluppa anche online: il profilo Instagram @Aba _official sfiora i 40.000 followers ed è diventato in breve tempo un punto di riferimento per il mondo della moda e della musica. Da pochi giorni è stato pubblicato su Youtube il videoclip del nuovo singolo “Adorabile”: canzone particolarmente emozionante che racconta la personalità della cantante ripercorrendo un viaggio sull’Everest compiuto di recente. Il brano è estratto dall’album “Oxygen”, disponibile su ITunes e Amazon e che contiene (come sottolineato dalla cantante stessa) una serie di emozioni che rappresentano una boccata d’ossigeno e libertà in un ambiente che troppo spesso pensa prima all'immagine e solo poi alla musica. Una carriera dorata sicuramente influenzata dalla presenza di due genitori appassionati di musica. Giulia Girotto, mamma di Aba, è particolarmente legata alla terra fra i due fiumi per motivi lavorativi, lavora infatti al Tribunale di Rovigo e frequenta il Bar Venezze. Claudio Gallana, il papà, è un dirigente d’azienda con barba da hipster che ama la musica prog spaziando dai Pink Floyd alle Orme. “Papà e mamma - spiega Aba - mi hanno sostenuto in maniera appassionata ben prima della ribalta. Mamma in particolare credo abbia avuto un ruolo importante nella mia carriera; da piccola mi cullava con le canzoni di Michael Jackson e mi ha sempre accompagnato in tutti i concorsi ai quali ho partecipato”. La carriera di Aba prosegue brillantemente, fra i progetti in corso d’opera un nuovo album, un tour internazionale e la partecipazione a Sanremo 2019. E infine, è la stessa Aba a spronare i giovani artisti locali: “le nostre zone non offrono molto a livello di opportunità per i giovani artisti. La soluzione è contattare in prima persona le etichette discografiche, può bastare una semplice mail. L’imperativo è tentare altrimenti è come aspettarsi di vincere la lotteria senza giocare il biglietto.”

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette