25/01/2022

IL PROGETTO

L'ex bar dell'ospedale sarà la nuova sede dell'Avis

Approvata la cessione in comodato d'uso all'associazione che svolgerà lavori di ristrutturazione e in cambio gestirà il locale 15 anni

L'ex bar dell'ospedale sarà la nuova sede dell'Avis

23/05/2018 - 19:59

ROVIGO - Completamente in disuso dai primi anni 2000, l'ex bar dell'ospedale di Rovigo, nel lato nord dell'immobile, riprende vita: diventerà la sede dell'Avis provinciale e comunale di Rovigo. Dopo oltre 15 anni, dunque, quello spazio, vicino all'auditorium nel lato della vecchia entrata dell'ospedale, rimasto completamente vuoto, ritornerà ad essere frequentato grazie all'iniziativa dell'Avis che da tempo aveva chiesto all'Ulss di potersi trasferire nel complesso e che ora ha trovato la sua collocazione. Non rientrando nel grande progetto di ristrutturazione dell'Ospedale di Rovigo, quella stanza sarebbe rimasta ancora malconcia e dismessa, ma grazie all'accordo di cessione in comodato d'uso trovato tra Ulss e Avis, l'associazione dei donatori di sangue si occuperà dei lavori di ristrutturazione (circa 45mila euro di intervento) ed in cambio potrà occupare e gestire il locale per 15 anni. Il locale diventerà a tutti gli effetti la sede dell'Avis che terrà al suo interno la gestione amministrativa, di accoglienza e formazione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette