24/01/2022

TRIBUNALE ROVIGO

"Non paga e minaccia il meccanico": carabiniere condannato

Pena di un anno e quattro mesi

"Non paga e minaccia il meccanico": carabiniere condannato

22/05/2018 - 19:00

ROVIGO - E' arrivata una condanna a 1 anno e 4 mesi, con la sospensione condizionale della pena, per tre dei quattro capi di imputazione, mentre per un quarto, non più previsto dalla legge come reato, è arrivato il proscioglimento. Questa la decisione presa nel pomeriggio di lunedì 22 maggio dal giudice Silvia Varotto a carico di un maresciallo dei carabinieri, chiamato a giudizio per condotte differenti che avrebbe tenuto, secondo questa ricostruzione dei fatti, tra 2010 e 2011. La prima ipotesi di reato era quella di minacce: avendo accumulato un debito con un meccanico, alle richieste di pagamento di questi e al suo rifiuto di eseguire ulteriori prestazioni sino a quando i conti non fossero stati onorati, avrebbe reagito molto male, con vere e proprie minacce. Tra queste, quelle di fare in modo che  l'artigiano non avesse più lavoro. Gli avrebbe anche detto, chiaramente secondo questa ricostruzione, "Tu non sei nessuno, mentre io porto la divisa". Avrebbe anche paventato l'intenzione di fargli arrivare una multa da 40mila euro. Non solo: in precedenza, avrebbe tenuto una condotta poco chiara, cercando di gestire il debito che una cliente del meccanico aveva con lui. Avrebbe formato false lettere di un avvocato, nelle quali si chiedeva alla donna di pagare il meccanico, e sarebbe anche arrivato a sottoscrivere una falsa querela a nome del meccanico nei confronti della debitrice. Questo il quadro accusatorio col quale le parti si sono presentate alla discussione di lunedì 22 maggio. L'accusa, col pubblico ministero, ha domandato la condanna, mentre la difesa, affidata all'avvocato Rita Sofia Tiengo di Rovigo, ha insistito per l'assoluzione. Alla fine, il giudice ha accolto le richieste dell'accusa. Da parte della difesa, non appena lette le motivazioni, sarà sicuramente proposto appello. La tesi della difesa, tra l'altro, ribadisce come il pagamento delle prestazioni al meccanico ci sia stato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette