19/05/2022

LIBRI ROVIGO

Cuore di carta e “Labbra di corallo”: Stefania Mazzetto alla Carlizzi

L'autrice sarà protagonista il 25 maggio dell'incontro con l'associazione Barbujani

Cuore di carta e “Labbra di corallo”: Stefania Mazzetto alla Carlizzi

22/05/2018 - 16:23

ROVIGO – Nuova tappa della rassegna “Incontriamoci alla Carlizzi con l'autore”, il viaggio alla scoperta degli scrittori polesani e non, che si svolge alla biblioteca Carlizzi di via Corridoni, a Rovigo e curato dall'associazione Barbujani. La protagonista dell'ottavo appuntamento di questa edizione, venerdì 25 maggio alle 17, sarà Stefania Mazzetto. Presenterà la sua opera “Labbra di corallo”, con il commento di Giuliano Visentin. Stefania Mazzetto è nata a Rovigo, dove tuttora risiede. Diplomata Analista contabile sognava di frequentare la scuola di moda a Padova, sogno non realizzato ma spostato nell’arte. I colori e i pennelli entrano in gioco quando ancora è bambina, come la poesia. Stimolata da quello che la circonda, ma soprattutto dalla semplicità delle cose, dalla bellezza della natura, inizia così a disegnare. Dipingere e scrivere significano per lei creare qualcosa dal nulla: dare forma alle emozioni e vedere che quei sentimenti assumono contorni di vita propria, e che le sue poesie e i suoi quadri sono forme d’arte da condividere con gli altri, partecipando da qualche anno a concorsi e mostre. Dal 2014 partecipa al laboratorio di scrittura creativa dell’associazione Renzo Barbujani, alla biblioteca Carlizzi. Nel 2015 pubblica “L’anima delle parole” e nel 2017 “Labbra di corallo”, rendendo tangibile il suo “Cuore di carta”, come lo definisce lei.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0