24/01/2022

ARTI MARZIALI

Addestramento estremo, per non essere vittime

Addestramento estremo, per non essere vittime

22/05/2018 - 13:43

ROVIGO - Dopo il primo incontro svolto a Castelmassa il 7 Aprile, che ha visto la partecipazione di 30 donne, l’Asd Addestramento Estremo ripropone un secondo evento gratuito, dedicato alla difesa personale al femminile.
Sabato 26 Maggio, dalle 16 alle 18, l’istruttore Francesco Rizzato terrà infatti un nuovo workshop gratuito nell'ambito del progetto “Never Be a Victim – Metodo Antiaggressione Donna”, a Castelmassa, nei locali della palestra comunale di Via Matteotti n.30. Lo scopo che si prefigge questo nuovo appuntamento è quello di di fornire alle partecipanti gli strumenti necessari per contrastare aggressioni violente in situazioni difficili.
“Ciò che le donne dovrebbero capire – spiega l’istruttore Rizzato – è che, senza ombra di dubbio, difendersi da un uomo si rivela nella maggior parte dei casi una lotta impari, sia dal punto di vista fisico, considerandone la struttura e la forza, che dal punto di vista psicologico, tenendo conto che all’aggressività di un uomo di contrappone spesso la pacatezza di una donna”.
Dal 2013, anno di fondazione, l’Asd Addestramento Estremo ha proposto numerosi eventi gratuiti dedicati alla difesa personale sia nella provincia di  Ferrara, a cura di Luca Depunzio, presidente e fondatore del progetto, che in provincia di Rovigo con l’istruttore Francesco Rizzato.
Si dedica alla promozione delle discipline del combattimento( kickboxing – savate – kali) e allo studio della difesa personale, con corsi rivolti a uomini e donne di qualunque età, con particolare attenzione anche a tematiche di impatto sociale, come il bullismo, proponendo corsi antibullismo all’interno delle scuole.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette