27/01/2022

PROTEZIONE CIVILE CRESPINO

Pronti al salvataggio

Riuscitissima l'esercitazione alla primaria

20/05/2018 - 10:01

CRESPINO - Nel giorno di sabato 19 maggio si è tenuta, grazie al gruppo di Protezione Civile Alta Crespino e altre organizzazioni di volontariato, la giornata conclusiva del progetto scuola “Capire per non avere paura”. Con la collaborazione del gruppo di volontari della Croce Rossa di Rovigo, il gruppo Cinofilo “Gli Angeli” di Cavarzere ed il gruppo Protezione Civile di Gavello si è simulata un’evacuazione per il rischio terremoto alla scuola primaria “Guglielmo Marconi” di Crespino. Erano le 8.30 quando è suonato il segnale di allarme terremoto ed, evacuato l’edifico, all’appello risultavano tre dispersi. Immediato l’intervento del gruppo cinofilo che, con grande efficienza, grazie al fiuto dei loro cani ha saputo ritrovare i dispersi. Dopo l’avviso del ritrovamento e comunicato lo stato dei feriti è intervenuta la Croce Rossa prestando i soccorsi necessari e portando a sirene spiegate il ferito all’ospedale. La mattinata è proseguita con la visita dei bambini, accompagnati  dai loro insegnanti e dai volontari al campo allestito nel parco “Marco Ziviani”, dando loro la possibilità di conoscere le varie attività e gli strumenti impiegati. Grande è stato l’interesse dimostrato dai bambini durante tutte le giornate del progetto ed in particolare in quest’ultima in cui hanno potuto vedere come opera in caso di emergenza la Protezione Civile e gli altri gruppi di volontariato. Al termine della giornata le insegnanti della scuola primaria hanno ringraziato tutti i gruppi di volontariato intervenuti per la professionalità e competenza con cui hanno illustrato a tutti gli alunni come, in una situazione emergenziale, si possa lavorare in sinergia con ottimi risultati.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette