25/01/2022

TEATRO SOCIALE

La sfida di Ambra

In "Balkan Burger"

La sfida di Ambra

17/05/2018 - 15:00

ROVIGO - Torna l'appuntamento con la prosa e la rassegna Donne da Palcoscenico di Minimiteatri. Domenica 20 maggio, protagonista al Teatro Sociale sarà Ambra Angiolini, che porterà in scena lo spettacolo “Balkan Burger” di Stefano Massini, a cura di Luisa Cattaneo e Letizia E.M. Piva. "Ambra - spiega la nota stampa di presentazione dello spettacolo - è il simbolo di una curiosità irriverente, di un porsi sempre oltre i ruoli prevedibili. Il suo passare dalla televisione alla musica, dalla musica al cinema e da questo al teatro, ci appare come il lasciapassare più congruo per accedere al più profondo spirito trasformistico di questa magistrale narrazione letteraria e teatrale di Stefano Massini, autore, drammaturgo e regista tra i più importanti della scena contemporanea, rappresentato e tradotto in tutto il mondo". La giovane protagonista del sorprendente racconto di Massini è costretta continuamente a cambiare non solo religione, non solo identità, ma perfino il suo stesso nome. La vicenda si svolge nella tragica terra di Erzegovina (Jugoslavia ante-litteram), dove “se preghi Dio, ti rispondono in quattro”. In questa terra in cui le diversità convivevano fianco a fianco, la nostra eroina passa dall’ebraismo al cattolicesimo, dal cattolicesimo al rito ortodosso e da questo, infine, all’Islam. Eppure, in questo rocambolesco e continuo cambio di casacche, tutto viene raccontato con ironia, con un sorriso amaro e talvolta tragico, tipicamente femminile. "Incuriosisce - prosegue la presentazione - allora che a sperimentarsi in questa pittoresca partitura, sia una delle interpreti più versatili della nostra scena: Ambra raccoglie il guanto della sfida e si lascia trasportare da una vicenda imprevedibile che riecheggia nella stringente attualità di ogni popolo e di ogni tempo. Minimiteatri propone un testo in cui la mise en espace si arricchisce di musiche evocative, affidate a strumenti inusuali".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette