18/01/2022

FESTIVAL BIBLICO AL VIA

L'integrazione possibile: se ne parla all'incontro “Donne e religioni”

Appuntamento in Accademia dei Concordi con la docente Alessandra Cislaghi e la scrittrice Rania Ibrahim

L'integrazione possibile: se ne parla all'incontro “Donne e religioni”

15/05/2018 - 17:35

ROVIGO - Giovedì 17 maggio alle 17 in Accademia dei Concordi a Rovigo si terrà l’incontro a entrata libera “Donne e religioni: sfide del futuro”, realizzato in collaborazione con il Festival Biblico di Rovigo. Il tema di fondo comune sarà l’analisi dei rapporti interreligiosi nella nostra epoca. L'iniziativa rientra nella rassegna “Donne da palcoscenico”, organizzata da Minimiteatri in collaborazione con l'assessorato alla Cultura del Comune di Rovigo. Alessandra Cislaghi, professoressa di Filosofia delle religioni all’Università di Trieste, e Rania Ibrahim, autrice del libro “Islam in Love”, approfondiranno le molteplici e complicate questioni che accompagnano la convivenza tra le “religioni del libro”, nella prospettiva di un futuro di integrazione possibile. Coordina l'incontro Anna Zoppellari, docente di letteratura francese all'Università di Trieste. Con questo evento si apre ufficialmente il Festival Biblico rodigino. A seguire, Rania Ibrahim firmerà le copie del libro presso la libreria Mondadori in piazza Vittorio Emanuele II a Rovigo. “Un altra iniziativa da non perdere - sottolinea il sindaco Massimo Bergamin - che si inserisce in questo ricchissimo calendario di eventi di un maggio in cui fiorisce la cultura”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette