17/01/2022

L’IDEA ROVIGO

La pupu del cane costerà cara (se non hai il sacchetto in tasca)

Deiezioni non raccolte ecco la proposta: “Multe salate ai proprietari che non hanno l’attrezzatura per raccoglierle in tasca”

La pupu del cane costerà cara (se non hai il sacchetto in tasca)

14/05/2018 - 20:37

ROVIGO – Troppo difficile cogliere sul fatto i proprietari incivili dei cani che lasciano le deiezioni sui marciapiedi del centro. L’idea quindi, è quella di fermare i padroni a passeggio con i cani e controllare se hanno l’attrezzatura in tasca per raccogliere le deiezioni. E se non ce l’hanno, scatta la sanzione. La proposta è emersa in consiglio comunale e più che una proposta, sembra una idea che l’amministrazione sta già cercando di concretizzare. “L’altro giorno ho fatto lo slalom in via Mazzini per evitare le deiezioni dei cani abbandonate sui marciapiedi. E’ indecente – commenta in consiglio comunale Carmelo Sergi - Credo che la polizia locale debba sanzionare i proprietari dei cani incivili che non raccolgono. Avevo già proposto questa interrogazione, a suo tempo mi dissero che era difficile coglierli in flagrante ma la polizia potrebbe controllare se chi va a passeggio con il cane ha l’attrezzatura per raccoglierla e sanzionarli se non ce l’hanno perché questi comportamenti sono inaccettabili”. A rispondere il vicesindaco, con delega al decoro, Andrea Bimbatti: “E’ uno dei temi importanti che sto cercando di affrontare, così come i mozziconi lasciati in strada. In particolare visto che come presentato da Ecoambiente fra un po’ avremmo i controllori ecologici per strada e avranno la possibilità di sanzionale quindi vorrei che fossero loro a controllare se i proprietari hanno i sacchetti in tasca. Devo vedere se posso fare l’ordinanza”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette