26/01/2022

TRASPORTO PUBBLICO SCOLASTICO

I ragazzi delle medie restano a piedi, il Comune deve risparmiare

L'amministrazione taglia i pulmini per gli studenti delle medie e dell'asilo, restano solo per le elementari

I ragazzi delle medie restano a piedi, il Comune deve risparmiare

14/05/2018 - 09:41

ROVIGO - Sì al pulmino per i bambini delle elementari, no per quelli delle medie e anche dell'asilo nido. Questa la scelta del Comune di Rovigo, per risparmiare. La giunta comunale ha infatti approvato il progetto di razionalizzazione del servizio di trasporto pubblico scolastico e sociale, una delibera propedeutica al bando di gara relativo al servizio di Trasporto Scolastico che scade il 31 agosto. La delibera prevede una razionalizzazione per la quale, a grandi linee, "mentre continua il servizio con pulmini per i bambini delle elementari - spiega con una nota ufficiale il Comune - i ragazzi delle medie dovranno utilizzare il trasporto pubblico locale (autobus di linea). La razionalizzazione, che include anche l’esclusione di 7 bambini degli asilo nido, prevede risparmi dell’ordine di 180mila euro annui".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette