24/01/2022

VILLANOVA DEL GHEBBO

Salta la tradizione del 2 giugno

Lo annuncia il sindaco

Salta la tradizione del 2 giugno

12/05/2018 - 07:42

VILLANOVA DEL GHEBBO - Due notizie belle, una molto meno, a Villanova del Ghebbo, col sindaco Gilberto Desiati che annuncia due prossime manifestazioni, ma anche che un appuntamento tradizionale, purtroppo, quest'anno non potrà avere luogo.

Il 19 Maggio a Villanova Gel Ghebbo si avrà l'opportunità di rinfrancare l'animo con la piece teatrale "Amore, Amore a.. more tanta zente" che sarà messa in scena dalla compagnia teatrale I 7 moli di Polesella alle 21 alla sala polivalente Alfredo Borin in via Sabbioni in Villanova del Ghebbo.

Una bellissima e divertente storia fatta di equivoci e con un finale a sorpresa. Poi alle 23.30 ci sarà l'occasione di ritemprare lo spirito con il pellegrinaggio Borsea - Costa di Rovigo - Villanova del Ghebbo - Lendinara che nel silenzio della preghiera permetterà di far entrare la luce lungo un percorso di vicinanza alle prime ed ultime ragioni della nostra vita.

Poi, da parte del sindaco Gilberto Desiati, un annuncio non altrettanto lieto. "Il 2 giugno non si ripeterà quanto organizzato negli anni passati con la premiazione delle aziende,  delle associazioni, con la consegna della costituzione ai neo maggiorenni e il premio ai laureati perché prima di tutto è necessaria la coesione, l'unità di intenti, ma amaramente devo constatare un affiorare di personalismi e di divisioni che hanno distrutto il senso di far festa di una intera comunità".

"Quindi - conclude il primo cittadino - l'ente Comune che deve rappresentare il territorio è impossibilitato ad operare perché indebolito. E' necessaria una riorganizzazione".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette