18/01/2022

ATLETICA ROVIGO

Grandi soddisfazioni in casa Discobolo

10/05/2018 - 06:30

ROVIGO - La fine di Aprile ed i primi giorni di Maggio sono stati teatro di avvenimenti sportivi su strada e pista, con un calendario che concede poche pause a chi vuole mettersi alla prova o in attività promozionali o in competizioni di un certo livello.

In pista l’attività promozionale non si è fatta mancare nulla con gare in casa, a Rovigo il 28 e 29 Aprile, e in trasferta ad Abano il 5 e 6 Maggio, impegnando l’abnegazione di Genitori e Dirigenti della Discobolo. Risultati buoni con conferme e miglioramenti quasi eclatanti che confermano, sottovoce, i progressi di Elena Crepaldi impegnata sugli ostacoli e nella gara di resistenza, l’esordio con ottima misura di Tarè Bergamo nel disco.

Dietro è tutto un ribollire di cadetti e ragazzi dal carattere di ferro felici di mettersi alla prova con il motto “se una giornata non va bene ce ne sarà sempre un’altra migliore”. I risultati.

Rovigo

Ragazze: m.1.000 (1) Elena Crepaldi 3’41”2, (15) Anna Martinelli 4’24”1; m.60hs (13) Elena Crepaldi 11”2, (47) Eleonora Stocco 13”9; Lungo: (24) Daniela Seremet m.3,51, (30) Anna Martinelli 3,44, (52) M.Chiara Labio 3,09, (54) Eleonora Stocco 3,04, (55) Aurora Zullato 3,03; Vortex (5) Aurora Zullato 32,90.

Ragazzi: m.1.000 (8) Cristian Capato 3’30”1, m.60hs (6) Cristian Capato 10”5.

Cadette: Peso (1) Tarè Bergamo 12,53, Disco (1) Tarè Bergamo 30,95, Giavellotto (1) Giada Coltro 22,68.

Cadetti: m.80 piani (16) Lorenzo Zullato 10”7, Alto (7) Diego Nezzo 1,45, Lungo (11) Lorenzo Zullato 4,22, m.300 (1) Andrei Neagu 37”8, m.1.000 (1) Andrei Neagu 2’59”2.

Abano Terme 5 e 6 Maggio

Ragazze: m.1.000 (1) Elena Crepaldi 3’32”4, m.60hs (19) Daniela Seremet 11”7, (35) Anna Martinelli 13”5, Lungo: (10) Elena Crepaldi 3,83, (12) Daniela Seremet 3,76, (20) Anna Martinelli 3,55, (30) Aurora Zullato 3,32; Vortex: (19) Aurora Zullato 26,50.

Ragazzi: m.60 (19) Cristian Capato 9”2, Alto (11) Cristian Capato 1,25.

Cadette: Alto (3) Tarè Bergamo 1,51, Disco: (1) Tarè Bergamo 30,03.

Cadetti: m.80 (17) Lorenzo Zullato 10”8, (33) Tommaso Fioravanti 12”1, Lungo: (13) Lorenzo Zullato 3,86; m.300 (1) Andrei Neagu 38”0. Da notare che il giovane atleta della Discobolo ha dovuto ripetere questa gara molto dispendiosa in quanto l’apparecchiatura di cronometraggio automatico non è partita.

Grande il rammarico per una gara condotta a ritmi molto veloci e annullata. La ripetizione dopo circa due ore ha comunque mostrato un atleta ben preparato dal punto di vista organico in attesa della prossima occasione.

A proposito di queste ultime nella seconda tappa del Trofeo Adriatic Lng svoltasi a Porto Viro seconda vittoria consecutiva per Rudy Magagnoli ed Elisa Cusma che hanno dominato le classifiche di genere con tempi di eccellenza: Rudy 25’08”, Elisa 29’10” confermandosi veri fuoriclasse su questo tipo di gare. Due grandi colpi le acquisizioni della Discobolo per quest’anno corroborate anche da altre acquisizioni di alto livello come Davide Corritore arrivato 8° con l’ottimo tempo di 28’01” seguito da vicino dal notevole risultato di Omar Pecchielan in 28’09” e dal sempre più costante Francesco Rizzi in 29’51”. Fra le donne sempre presente e caparbia la giovane Hajar Faid che ha concluso in 40’27”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette