18/01/2022

ORDINANZA BOCCIATA

"Sì, è emergenza. Ma non va risolta così"

Decisione del Tar

"Sì, è emergenza. Ma non va risolta così"

24/04/2018 - 06:40

ROVIGO - Sì, la situazione nella zona di Galleria Balotta è emergenziale. Ci sono segnali di vero degrado che è giusto contrastare. Ma lo strumento per farlo non può essere una ordinanza del sindaco, se non in casi eccezionali e per un periodo di tempo ristretto. E' il ragionamento dei giudici del Tar che hanno bocciato l'ordinanza, emessa a fine 2017, con la quale il sindaco di Rovigo Massimo Bergamin imponeva la chiusura anticipata dell'Africa Continental Shopping Center, il negozio all'angolo della Galleria gestito da un cittadino nigeriano. Con quel documento, Palazzo Nodari disponeva che la chiusura fosse anticipata alle 18, piuttosto che alle 20.30. L'esercente aveva impugnato il provvedimento al Tar, assistito dal proprio avvocato, Gianluca Pertoldi di Rovigo svolgendo varie argomentazioni. In particolare, aveva negato che potesse essere la sua attività la fonte di disturbo notturno, non trattandosi certo di un pub o di una discoteca, indicando possibili altri fattori. Ma aveva anche segnalato come non potesse essere il sindaco a prendere un provvedimento tanto impattante, nell'assenza di una condizione di emergenza assoluta. E, in parte, è stato proprio questo il ragionamento che i giudici amministrativi hanno accolto. I giudici, nella propria sentenza, non negano nessuna delle situazioni gravi ravvisate dal Comune, anzi. Forti di una relazione prodotta dalla questura lo scorso novembre, citano numerosi episodi che hanno confermato come l'area sia degradata: in un caso, una lite tra cittadini nigeriani avrebbe visto alcuni di questi assumere anche comportamenti aggressivi nei confronti della polizia, intervenuta per calmare gli animi. Il problema ravvisato dai giudici è di tipo formale e procedurale. Una ordinanza come quella del sindaco è, secondo questo ragionamento, uno strumento che va usato solo in casi straordinari e, proprio per questo, deve avere valenza temporanea. In questo caso, non è andata così. Da qui l'annullamento.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette