18/01/2022

STAGIONE DANZA ROVIGO

Don Chisciotte incanta al Teatro sociale

05/03/2018 - 08:47

ROVIGO - Un pubblico entusiasta ha sancito il successo del secondo appuntamento della Stagione di Danza del Teatro Sociale di Rovigo. Lunghissimi applausi a scena aperta per il Don Chisciotte rappresentato sabato scorso, 3 febbraio, dal Balletto Nazionale dell'Opera di Sofia. Eleganza, raffinatezza, perfezione tecnica, sono queste le parole che racchiudono una performance emozionante e coinvolgente. Teatro e balletto classico che si fondono in uno spettacolo per gli occhi e per le orecchie in questo vero capolavoro della danza classica che è il Don Chisciotte, nella sua versione più celebre, quella dei coreografi Marius Petipa ("maitre de ballet" per lo zar a San Pietroburgo a fine ‘800, che montò il balletto nel 1869 per il Teatro Bolsoj) e poi Alexander Gorsky (nel 1900 sempre per il Bolscioi), rivista da Vakhtang Chabukiani negli anni ‘30. Le musiche sono quelle originali del musicista austriaco Léon Minkus, primo compositore di balletto per i teatri imperiali di San Pietroburgo: sontuose e celebrative. Formalmente ineccepibile, l’interpretazione dei danzatori bulgari. Un concentrato di artisti tutti di livello internazionale, dai primi ballerini ai figuranti, provenienti dalla Scuola nazionale di danza di Sofia e dalle Accademie di Mosca e San Pietroburgo. Sotto la direzione di Sara-Nora Krysteva, è splendido il pas de deux durante la scena dei festeggiamenti per il matrimonio dei due giovani innamorati Kitri e Basil, interpretati da Katerina Petrova e Ceco Ivanov. I costumi spagnoleggianti, di Tsvetanka Petkova-Stoynova, curati nei dettagli, rimandano un racconto epico ed accompagnano la fitta trama, ispirata dal romanzo immortale di Miguel de Cervantes, dove l’hidalgo Don Chisciotte ed il celebre scudiero Sancho Panza, si trovano nel mezzo delle vicende d’amore tra Kitri e Basil, contrastato dal padre di lei. Tra le danze dei toreri e dei gitani, tra fughe e inseguimenti, i due potranno infine convolare a nozze, mentre Don Chisciotte riprenderà il suo viaggio con il fido Sancho Panza. Il prossimo appuntamento è fissato domenica 11 marzo alle 16, con un evento speciale per famiglie: la favola in musica "Il tribunale degli animali", interpretato dall’associazione balletto Città di Rovigo Fabula Saltica, con le coreografie del direttore artistico della Stagione di Danza, Claudio Ronda.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette