18/01/2022

STAGIONE DANZA ROVIGO

Don Chisciotte e la magia del balletto di Sofia

Don Chisciotte e la magia del balletto di Sofia

27/02/2018 - 15:00

ROVIGO - "Don Chisciotte" sbarca in città con il grande Balletto Nazionale di Sofia
. Sabato 3 marzo, con appuntamento alle 21, secondo evento della Stagione di danza del Teatro Sociale di Rovigo, promossa dall'assessorato alla Cultura in collaborazione con Ente Rovigo Festival. Un balletto in quattro atti e un prologo con coreografia di Vakhtang Chabukiani, musiche di Léon Minkus, scene di Ivan Popov e costumi di Tsvetanka Petkova-Stoynova per una direzione artistica firmata da Sara-Nora Krysteva. Sin dalla sua nascita (1928), il balletto bulgaro ha sintetizzato nelle sue ricerche la grande scuola classica russa e la libera ed espressiva danza tedesca, attraverso le riletture in chiave moderna del folclore bulgaro da parte di Maria Dimova. Dopo il 1945 l’influsso della scuola classica russa si rafforzò e contribuì a portare il balletto bulgaro ad altissimi livelli. Le due tendenze, di conservazione e sviluppo del repertorio classico e la creazione di nuove opere contemporanee, sono rimaste fino ad oggi. Nel repertorio ricchissimo del balletto nazionale si inscrivono, tra gli altri, noti capolavori quali "Romeo e Giulietta" nella versione di Oleg Vinogradov, "Il Fiore di Pietra" e "Lo schiaccianoci" di Yuriy Grigorovich, "Boomerang" di Boris Eifman, "Suite in bianco" di Serge Lifar, "La Cenerentola" e "La sinfonia incompiuta" di Peter van Dijk, "La péri" di Georges Scribine e "Zorba il Greco" di Lorca Massine, a cui si aggiungono gli allestimenti sperimentali di Boryana Sechanova, Donvena Pandurski e Hikmed Mehmedov, artisti del Balletto nazionale sono allievi della Scuola nazionale di danza a Sofia e delle scuole accademiche russe a Mosca e a San Pietroburgo: il Balletto nazionale di Sofia è regolarmente invitato dai teatri più importanti di tutto il mondo ed e ampiamente riconosciuto dalla critica e dal pubblico internazionali. Biglietti (e riduzioni): platea posto palco 25 euro (22 euro), gradinata 18 euro (15 euro), loggia 15 euro (13 euro), loggione 12 euro (10 euro), posto unico 5 euro (ridotti per under 25 e over 65). Botteghino: 0425 25614, teatrosociale.botteghino@comune.rovigo.it, apertura dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.30.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette