17/05/2022

OCCHIOBELLO

Un braccialetto che può salvare la vita

Un braccialetto che può salvare la vita

17/11/2017 - 12:41

OCCHIOBELLO - Dodici comportamenti virtuosi da tenere sulla strada, un braccialetto rifrangente e un’impronta della mano su un lenzuolo bianco. La giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada, in calendario domenica 19 novembre, è un’occasione di sensibilizzazione che invita i cittadini all’accortezza e, quindi, a un percorso di costruzione della sicurezza stradale. Nell’atrio del municipio, i cittadini potranno trovare a partire dal 17 novembre e per tutta la settimana successiva, materiale informativo sulla mobilità sicura e responsabile, i braccialetti utili alla visibilità di pedoni e ciclisti nelle ore notturne e un lenzuolo su cui già sono state disegnate alcune impronte delle persone come segno di partecipazione. Il programma di prevenzione degli incidenti stradali è promosso dalla Regione in collaborazione con le aziende Ulss del Veneto ed è finalizzato ad acquisire consapevolezza sull’importanza della responsabilità individuale in strada. Gli ultimi dati Istat sull’incidentalità stradale del 2016 confermano la rilevanza del problema: in particolare, l’aumento in Veneto dei decessi del 9,2% rispetto all’anno precedente.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0