18/05/2022

CASTELMASSA

Cacciari inaugura la nuova biblioteca "Fornasari"

17/11/2017 - 13:01

CASTELMASSA - Grande inaugurazione sabato 18 novembre per la nuova biblioteca civica che verrà intitolata a Enrico Fornasari, lungimirante amministratore massese e fecondo studioso. Per l’occasione, a Teatro Cotogni, si terrà una lezione sul tema “Perché i classici” con un relatore d’eccezione: il filosofo ed e sindaco di Venezia Massimo Cacciari. La conferenza inizierà alle 11 e, a seguire, ci si sposterà in via Oberdan 7 per il taglio del nastro della nuova biblioteca, previsto per le 12.15. "La realizzazione della nuova biblioteca civica rappresenta uno dei punti fondamentali del programma dell’amministrazione comunale – spiega il sindaco Eugenio Boschini – ci sembrava giusto e doveroso, infatti, dotare il nostro paese di una biblioteca moderna, in grado di ospitare in modo ordinato e nel rispetto della vigente normativa l’enorme patrimonio librario da sempre posseduto dal Comune di Castelmassa. L’intervento realizzato – prosegue il primo cittadino - risulta ancora più virtuoso, rispetto a quanto già evidenziato, in quanto l’amministrazione comunale potrà risparmiare circa 15mila euro all’anno di affitto, oltre che ottenere sensibili risparmi relativamente alle spese per il riscaldamento/raffrescamento e per la fornitura dell’energia elettrica. Un ringraziamento enorme – conclude Boschini – va alla Regione Veneto ed alla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, che hanno permesso la realizzazione di un’opera tanto attesa a Castelmassa, che potrà essere fruita dalle nuove generazioni, con la speranza che le stesse possano frequentare la nuova biblioteca con sempre maggiore interesse e voglia di imparare". Il nuovo stabile sarà intitolato ad Enrico Fornasari, sindaco di Castelmassa dal 1947 al 1970, che istituì, nel lontano 1950, la prima biblioteca civica dell'Altopolesine.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0