16/05/2022

ECOMONDO 2017

Badia Recycling raggiunge quota 20mila tonnellate

07/11/2017 - 11:17

OSPEDALETTO D'ISTRANA (TV) - A poco più di un anno dal riavvio da parte del Gruppo Pro-Gest - holding della famiglia Zago, numero uno in Italia nella produzione di carta, cartone, imballaggi e packaging - Badia Recycling ha già raggiunto l’ottimo risultato delle 20mila tonnellate annue di carta riciclata. La piattaforma di Badia Polesine ha contribuito a raddoppiare, con la Carbonera Waste Paper di Istrana, la divisione interna del Gruppo dedicata al riciclo.

"L’acquisizione dell'ex Levio Loris - dichiara Bruno Zago, amministratore delegato di Pro-Gest- è stata strategica per rafforzare la nostra filiera integrata, in particolare la parte di raccolta della carta da macero, che fornisce la materia prima per tutte le successive produzioni. Grazie al lavoro fatto, sono state messe le basi per far ulteriormente crescere i volumi di raccolta e trattamento della carta, fino ad arrivare in tempi brevi a 50mila tonnellate annue".

Per le sue caratteristiche innovative, lo stabilimento polesano insieme agli impianti della divisione Cartiere e all’azienda di arredi in cartone Trevikart #Greendesign, saranno i protagonisti dello stand Pro-Gest a Ecomondo 2017, la fiera internazionale incentrata sullo sviluppo sostenibile e sulla crescita dell’economia circolare. Lo stand Pro-Gest sarà completamente realizzato con il cartone prodotto dal Gruppo e sarà visitabile presso il padiglione A4, postazione 01.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0