16/05/2022

TELETHON

Mostra e cena di beneficenza per la ricerca scientifica

Mostra e cena di beneficenza per la ricerca scientifica

05/11/2017 - 16:47

ROVIGO – Un evento che ha messo insieme musica e poesia a favore della solidarietà. E' l'appuntamento che si è svolto sabato 4 novembre in Pescheria nuova a Rovigo in occasione dell'inaugurazione della mostra-evento dal titolo “Bagliori d’arte per Telethon”, organizzata e coordinata dalla scrittrice e poetessa rodigina Angioletta Masiero. L’iniziativa, promossa dalla Uildm e dalla Fondazione Telethon, con la collaborazione di Ventaglio ’90, del Circolo di Rovigo e del Gruppo Autori Polesani, con il Patrocinio del Comune di Rovigo-Assessorato alla Cultura, si è aperta proprio con il saluto dell’assessore alla Cultura Alessandra Sguotti. La presentatrice Masiero ha poi presentato gli ospiti: il direttore del ModernArtMuseum “Ca’ la Ghironda” di Bologna Vittorio Spampinato, lo scultore non vedente Felice Tagliaferri, il violinista maestro Paolo Ghidoni e la madrina della serata, la scultrice Jone Suardi. Presenti alla mostra undici pittori polesani, si è poi passati alla lettura dei brani poetici, ispirati all’arte, di dieci poeti della nostra provincia. Ha poi preso la parola il presidente del consiglio comunale di Rovigo Paolo Avezzù che ha presentato, assieme al consigliere comunale Nadia Romeo ed al presidente di ViviRovigo Maurizio Pagliarello, la Cena di solidarietà che si svolgerà al Don Bosco di Rovigo sabato 11 novembre alle 20 e che andrà a favore proprio di Telethon, oltre che dell'associazione Ugualidiversamente e dell’Informahandicap di Rovigo. Avezzù ha sottolineato l’importanza di Telethon per sostenere la ricerca scientifica sulle malattie genetiche ed ha invitato i numerosissimi presenti ad acquistare qualche quadro in mostra, proprio per sostenere la Fondazione Telethon e le sue attività. La mostra resterà aperta fino al 16 novembre prossimo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0