22/05/2022

COMMEMORAZIONI

Anche Rovigo onora unità nazionale e forze armate

04/11/2017 - 11:10

ROVIGO - Giornata dell'unità nazionale e delle forze armate celebrata anche a Rovigo in piazza Vittorio Emanuele. Nel 99esimo anniversario della fine della Grande Guerra il salotto buono del capoluogo ha ospitato come di consueto le celebrazioni commemorative a cui sono intervenute autorità politiche, civili, religiose e militari. 

Nel suo saluto il sindaco Massimo Bergamin, che faceva gli onori di casa, ha voluto ricordare "tutti coloro che, anche giovanissimi, hanno sacrificato il bene supremo della vita per un ideale di Patria e di attaccamento al dovere: valori immutati nel tempo, per i militari di allora e quelli di oggi. Il più grande onore che possiamo riservare ai nostri caduti - queste le parole del primo cittadino - è vivere, ogni giorno, nei rispetto dei valori che ci hanno trasmesso. L'abnegazione, il sacrificio, il coraggio sono solo alcuni di quei valori che hanno guidato i nostri soldati per consegnarci un Paese libero, moderno, competitivo: il Paese che siamo oggi. E' una eredità preziosissima che, giornate come questa, ci invitano a ricordare per migliorare il nostro presente e il nostro futuro".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0