20/05/2022

SOS SALUTE 

Cancro del colon, l'importanza di prevenire 

Cancro del colon, l'importanza di prevenire 

02/11/2017 - 14:20

ROVIGO - Venerdì 3 novembre presso il salone d’onore di Palazzo Casalini si terrà l’incontro dal titolo “La prevenzione del cancro del colon”, quinto appuntamento del ciclo di conferenze a tema sanitario "SOS Salute”, organizzato dal circolo culturale ForsFortuna Vesta – Il Quadrivio con il concorso di RovigoBanca.

Probabilmente abbiamo sentito parlare maggiormente del carcinoma mammario, maggiormente diffuso tra le donne, o del tumore alla prostata, che invece colpisce gli uomini, eppure, se si escludono i carcinomi della cute (non melanomi), il tumore più frequente, nel totale di uomini e donne, risulta quello del colon-retto con oltre 50mila nuovi casi ogni anno.

La diagnosi preventiva, oltre a ridurre la mortalità, ha anche il vantaggio di permettere l’asportazione del tumore per via endoscopica, evitando interventi maggiori e demolitivi. Al fine di una diagnosi precoce è possibile effettuare il test per la ricerca del sangue occulto nelle feci e, in caso di positività, la colonscopia. Ma a che età vanno fatti tali controlli? Chi deve farli? Perché farli? Ogni quanto tempo? Esistono delle linee guida internazionali che indirizzano verso una diagnosi precoce e corretta?

A parlarne sarà il dottor Giuseppe del Favero, direttore UOC Gastroenterologia del Dipartimento di Medicina Specialistica Ulss 5 Polesana, membro del Board dell’International Association of Pancreatology e componente del comitato scientifico dell’Associazione Italiana Gastroenterologi Ospedalieri. Del Favero, studioso delle malattie del pancreas e delle vie biliari, da sempre riesce a coniugare la sua intensa attività specialistica con una prolifica attività pubblicistica che lo vede autore o coautore di numerose pubblicazioni e articoli su argomenti scientifici. L’inizio dell’incontro è previsto alle 17.30, ingresso libero.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0