21/05/2022

CALCIO GIOVANILE

Rovigo ASD, Giovanissimi sconfitti dall'Altopolesine

02/11/2017 - 07:56

GIOVANISSIMI Altopolesine-Rovigo 2-0 ROVIGO - Mercoledì 1 novembre si è disputata la partita del turno infrasettimanale del campionato provinciale Giovanissimi tra le squadre dell’Altopolesine del Rovigo ASD. La partita è cominciata a ritmi bassi, con le squadre che nei primi minuti di gioco si sono studiate approfonditamente senza mai tentare l’affondo. Con il passare del tempo il gioco ha cominciato ad accendersi e le prime due occasioni da gol sono state della formazione locale che ha cominciato repentinamente ad attaccare l’area del Rovigo. Alla metà del primo tempo la formazione di mister Ciasullo reagisce alle azioni offensive degli avversari ottenendo prima una buona punizione dal limite calciata, però, a lato e poco dopo un tiro molto insidioso, questa volta parato dal portiere. Il primo tempo termina con il Rovigo in attacco, ma si conclude sullo 0-0. Nella ripresa, l’Altopolesine riprende in mano il pallino del gioco e sviluppa numerose azioni d’attacco, tutte sventate dalla difesa del Rovigo. I Giovanissimi di Ciasullo sono in difficoltà e non riescono a recuperare il pallone per cercare di ripartire. Dopo pochi minuti dall’inizio del secondo tempo, dopo un rinvio del portiere del Rovigo, il pallone carambola addosso ad un difensore che, con grande sfortuna, devia il pallone verso la propria porta realizzando un autogol: 1-0 per la squadra locale. Il Rovigo non si perde d’animo e cerca in tutti i modi di pareggiare lo svantaggio subito ma l’occasione migliore viene neutralizzata una traversa centrata dal capitano Crivellin che dopo una brillante azione personale, avendo superato in dribbling due difensori avversari, calcia con forza dal limite dell’area. Continuano le azioni offensive  del Rovigo ma il gioco viene spesso interrotto a causa di diversi falli commessi dalla formazione locale, uno dei quali costringe Major alla sostituzione per un forte dolore alla caviglia. Ciasullo cerca di recuperare il risultato con due cambi, cercando di inserire forze fresche che diano la giusta spinta alla squadra: il gol però continua a non arrivare. Allo scadere del secondo tempo di gioco, dopo un tiro della formazione locale e la respinta del portiere, il pallone finisce tra i piedi di un attaccante dell’Altopolesine che, trovandosi in area, insacca a porta vuota e segna il gol del definitivo 2-0.   ALLIEVI Junior Anguillara - Rovigo 0-13 Goleada degli Allievi del Rovigo in casa del Junior Anguillara che già dopo nemmeno un minuto dal fischio d'inizio vanno in vantaggio con Candi. La partita si mette, quindi, subito in discesa ed i ragazzi di mister Antonio Collo non faticano a controllare il gioco lasciando ai volenterosi avversari poco spazio per le ripartenza. Il primo tempo si conclude con il punteggio di 0-6 ed il portiere Cavallaro Luca sostanzialmente inoperoso. Al rientro dopo il riposo i padroni di casa cercano con qualche azione sulle fasce il gol della bandiera ma è ancora il Rovigo, abile anche a sfruttare i calci da fermo, ad andare in gol. Nel corso della seconda frazione di gioco da segnalare, comunque, un bel tiro di un attaccante del Junior Anguillara che si stampa sulla traversa a portiere battuto. La partita termina poi con 13 gol segnati dagli ospiti, l'ultimo nei minuti di recupero grazie ad una bella punizione. Marcatori: Candi (2), Franceschetti (2), Bernuzio (2), Bergamini, Cavallaro E.,Ceciliato, Marchesi, Costa e Teodori. Sono scesi in campo: Cavallaro L., Cedrino, Candi, Cattin, Marzola, Scaranello, Marchesi, Garbellini, Franceschetti, Bernuzio, Bergamini. Nel secondo tempo sono entrati: Cavallaro E., Costa, Teodori, Ceciliato e Frezza.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0