17/05/2022

CICLISMO

Club Ciclistico Este protagonista anche in mountain bike

28/10/2017 - 13:11

ESTE (PD) - Pur essendo finita la stagione ciclistica su strada, i giovani alfieri del Club Ciclistico Este del presidente Gianmaria Zarantonello non vogliono dare termine a questa splendida stagione che ha visto, oltre alle conferme del settore esordienti maschile anche la nascita della componente femminile, e così, seppur fuori dai normali campi di gara, gli esordienti gialloscudati hanno voluto cimentarsi e mettersi alla prova anche nelle competizioni in mountain bike che si sono tenute domenica 1 e domenica 15 ottobre rispettivamente per il Trofeo Fornaci Bike di Porto Viro e al Trofeo tra Adige e Gorzone di Rottanova di Cavarzere.

Alla luce dei risultati, bene hanno fatto i giovani ciclisti a cimentarsi in tale nuova sfida, difatti, partendo dalla gara di Porto Viro, nella splendida location del Velodromo dei Pini, la compagine estense è riuscita a conquistare, nel settore femminile, uno splendido podio con il terzo podio di Iris Zago, un quinto posto, con la rodigina Francesca Pittalis, e un settimo ed ottavo posto con Ballan Ilaria e Ceresoli Anna, alla loro prima esperienza in questa difficile specialità. Mentre in campo maschile di tutto rilievo il quinto posto di Zogno Pietro negli esordienti primo anno, mentre nel secondo anno esaltante il sesto posto di Marchetto Davide, con Ponzin Lorenzo e Samogizio Jacopo che sfioravano la top ten classificandosi rispettivamente quattordicesimo e quindicesimo, anticipando di un soffio il compagno di squadra Benettazzo Nicola

Ed ancora meglio, se possibile, è andata la prova di Rottanova di Cavarzere, ove l’esordiente secondo anno Iris Zago sfiorava la vittoria nella competizione di casa, lei che risiede a Cavarzere, giungendo seconda dopo aver condotto in testa tutta la gara, e venendo superata sulla linea del traguardo da una delle specialiste di categoria. La splendida prova della Zago Iris veniva coronata dal quarto posto di Francesca Pittalis, che sfiorava il podio per pochi secondi, e dall’ottavo posto di Ballan Ilaria. Nella compagine maschile una bella prova di Davide Marchetto e Pietro Zogno giunti nei primi 15 che anticipavano i compagni di squadra Lorenzo Ponzin, Jacopo Samogizio, BNicola Benetazzo e Saverio Segato. La presenza di tanti giovani atleti ha permesso al Club Ciclistico Este di giungere quinto nella classifica dei partecipanti più numerosi, tra l’altro unica squadra composta solo da esordienti ed allievi provenienti dal settore strada.

Ora si aspetta il finale di stagione nella gara di Sant’ Anna di Chioggia che oltre a chiudere il Trofeo d’Autunno di Mountain bike manderà a riposo, solo per qualche mese, i giovani ciclisti estensi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0