18/05/2022

OCCHIOBELLO

Giovani a teatro, spettacoli per le scuole con Next generation

Giovani a teatro, spettacoli per le scuole con Next generation

25/10/2017 - 07:12

OCCHIOBELLO - Condividere il teatro tra ragazzi e adulti. La prossima stagione di prosa del Comunale di Occhiobello si apre a un intreccio di spettacoli al mattino per le scuole e alla sera per gli adulti.

Next geneneration è il progetto rivolto ai giovanissimi e vincitore del bando Funder35, l’impresa culturale che cresce 2016, con cui i bambini potranno condividere con i familiari l’esperienza teatrale in due modi: assistendo assieme ai parenti, che avranno la possibilità di entrare con l’acquisto di un biglietto singolo, oppure tornando gratuitamente in teatro per gli appuntamenti della stagione serale a vedere la stessa compagnia del mattino. La stagione teatrale Next Generation, infatti, è stata pensata in stretto collegamento con quella serale di prosa, le compagnie che si esibiranno nella rassegna per le scuole, qualora le loro produzioni fossero idonee, si esibiranno anche in serata con lo stesso titolo della scolastica, o con un ulteriore spettacolo.

Una proposta culturale continua, un percorso formativo incisivo sulle generazioni che saranno accompagnate anno per anno alla scoperta, visione critica e partecipazione delle arti sceniche. I quattro spettacoli di Next generation sono rivolti alle classi quarte e quinte della scuola primaria, ma i contenuti sono fruibili anche dalle classi della scuola secondaria di primo grado. La rassegna per ragazzi andrà in scena al comunale di Occhiobello, dove verranno rappresentati anche gli spettacoli della rassegna curata dal Baule Volante, dedicati alle classi di età inferiore a quelle coinvolte nel progetto.

Questo il calendario della rassegna: venerdì 15 dicembre, alle 10, Il ritorno di Irene di Gigio Brunello e Gyula Molnar con Alberto De Bastiani; giovedì 11 gennaio, alle 10, In viaggio con Nessuno di e con Guido Castiglia; venerdì 2 febbraio, alle 10, Robin Hood La storia di Roberto di Legno che colpiva sempre nel segno di e con Enrico Messina e Giuseppe Ciciriello, produzione Armamaxa Teatro/Coop. Archelia; venerdì 16 marzo, alle 10, Enidutilos o del Brutto Anatroccolo di e con Roberto Anglisani.

Next generation è un progetto curato dall’associazione culturale Arkadiis con il sostegno del Comune di Occhiobello e dell’assessorato alla Cultura.

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0