16/05/2022

ECCELLENZE RODIGINE

Appleby, Mattia Zoppellaro svela il suo ultimo lavoro

Appleby, Mattia Zoppellaro svela il suo ultimo lavoro

25/10/2017 - 10:07

BOLOGNA - Venerdì 27 ottobre Mattia Zoppellaro svelerà il suo suo ultimo progetto, Appleby, diventato un libro pubblicato da Contrasto. Zoppellaro, ritrattista di costume, ha seguito per quattro anni una fiera di cavalli che si tiene alle propaggini della città di Appleby, nel Westmorland, in Cumbria, lungo il fiume Eden. Qui si ritrovano tra i 10.000 e i 15.000 rom, gipsy e Irish Travellers di tutto il Regno Unito, che si incontrano per comprare e vendere cavalli, ritrovare vecchi amici e parenti e celebrare la loro cultura. Dal 2012 al 2016 il fotografo ha puntato l’obietto soprattutto sugli Irish Travellers per dare vita a un reportage che è a tutti gli effetti uno studio antropologico. Da sempre affascinato dalle sottoculture, lo sguardo dell’autore si è concentrato sui volti, le contraddizioni, lo spirito di appartenenza e le tradizioni di questi personaggi. Nel libro le fotografie si alternano ai testi che danno voce ai Travellers, in un dialogo continuo che ci accompagna alla scoperta di questo gruppo etnico attraverso gli occhi dell'autore. Pagina dopo pagina, le immagini del libro mostrano l’orgoglio di chi ha voluto mantenere intatte le proprie tradizioni culturali nonostante le difficoltà e l’emarginazione. L'appuntamento è presso lo Studio Foto Image a Bologna, in via belle Arti 19 (primo piano), alle 19.30. Ingresso gratuito, serata aperta a tutti fino ad esaurimento posti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0