22/05/2022

IN VILLA PISANI BOLOGNESI SCALABRIN

Giardinity, inno alla bellezza della terra  

Ultimo weekend di ottobre tra mostre, esposizione ed eventi culturali 

23/10/2017 - 12:40

VESCOVANA (PD) - Un inno alla terra e alla sua bellezza. La quinta edizione di Giardinity, mostra di giardinaggio in calendario l'ultimo weekend di ottobre nella storica Villa Pisani Bolognesi Scalabrin, si ispira all'amore per la natura e la terra, per l'arte e il design, discipline utili per avvicinare il grande pubblico alla valorizzazione e al rispetto dell'ambiente. Curato dalla proprietaria e creatrice dell’evento, Mariella Bolognesi Scalabrin, in collaborazione con la curatrice Mimma Pallavicini, giornalista e fotografa, autorità indiscussa nel mondo del giardinaggio e apprezzata naturalista, l’appuntamento autunnale più ricco e meglio frequentato del Nordest, è una due giorni dedicata al verde con vivaisti e artigiani espositori provenienti da tutta Italia, presentazione di libri, show cooking, conferenze, laboratori per grandi e bambini. Oltre alla nutrita mostra mercato sono previste mostre che invitano a momenti di riflessione. È così per l’esposizione delle opere di Roberto Visani, scultore bresciano, le cui opere sono presenti in diverse piazze italiane e all’estero. Le sue sculture, prevalentemente in bronzo, marmo e terracotta, s’ispirano ai semi che si trovano in natura: semi di piante, frutti, fiori e alberi. L’artista cerca di trasmettere un senso di purezza tornando alle radici, spogliando la forma di tutti i suoi ornamenti e presentandola nuda ed essenziale. Visani ha eletto a sua primaria fonte d’ispirazione il seme, oggetto originario per eccellenza. "Le sue opere - spiega Mariella Bolognesi Scalabrin - esprimono una ricerca incentrata sulla forma essenziale, non manipolata e bella, di una bellezza che non ha bisogno dell’intervento umano per mostrarsi in tutta la sua magnificenza. Proprio per questo abbiamo scelto di dedicare uno spazio alle sue opere: l’obiettivo di Giardinity è di accompagnare il pubblico a riscoprire, in un’atmosfera di piacere e di gioco, il ruolo didattico delle mostre mercato di giardinaggio per avvicinare i visitatori alla bellezza, alla conoscenza del patrimonio storico-artistico italiano, alle attività a contatto con la terra, in quanto esercizio di cultura e di benessere". Festa delle piante e dei fiori che arricchiscono l’inizio della stagione autunnale con un trionfo di colori, il Garden Show coinvolge per intero l’antica Villa Pisani, le sue stanze affrescate, i suoi giardini, la barchessa, le pergole e il teatro grazie alla generosa condivisione della proprietaria. Durante l’ultimo weekend di ottobre i visitatori della Villa potranno conoscere le numerose eccellenze del territorio: vivaisti, espositori, artigiani, artisti nazionali e internazionali, figure di spicco nell’ambito del giardinaggio. Il giardino di Villa Pisani Bolognesi Scalabrin accoglierà selezionati rappresentanti del giardinaggio italiano ed europeo, che proporranno le fioriture di fine stagione (anemoni giapponesi, astri, crisantemi e altre erbacee perenni, rose…); gli arbusti che in autunno si colorano intensamente; i bulbi, gli alberi da frutto e tutte le piante da mettere a dimora a partire proprio da questo scorcio di stagione. Non mancheranno infine le piante di cui circondarsi in casa, tra cui orchidee, tillandsie, cactacee, carnivore. Nelle sale affrescate della Villa allestiranno gli stand artigiani di qualità, molti dei quali legati al mondo del giardino o che al giardino fanno riferimento nell’espressione della loro manualità creativa. Per la cultura delle piante e dei fiori (e non solo) saranno privilegiate le piante per l’autunno e l’inverno, gli alberi da frutto, i bulbi ma al riparo delle barchesse si svolgeranno anche numerosi e interessanti laboratori per adulti e bambini. Oltre alla mostra di Roberto Visani il pubblico potrà assistere allo spettacolo teatrale di Luca Zerbetto “Volevo fare il giullare” due monologhi liberamente tratti da “Mistero Buffo” di Dario Fo. E poi le passeggiate culturali nel parco con gli studenti del liceo artistico Ferrari di Este che accompagneranno, quattro volte al giorno, le visite del pubblico nel giardino e nel parco. Info: www.giardinity.itfacebook.com/giardinitytwitter.com/giardinityinstagram.com/giardinity. Biglietti: intero € 7,00; bambini € 5,00; famiglia (due adulti e due bambini) € 20,00 - bambini sotto i 6 anni gratuito, con il biglietto un tagliando sconto del 10% (fino al valore massimo del biglietto stesso) per un acquisto di piante. Contatti: tel/fax 0425.920016, info@villapisani.it.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0