24/05/2022

ADRIA

"Sulla tutela del verde il Comune applichi le leggi"

"Sulla tutela del verde il Comune applichi le leggi"

22/10/2017 - 11:36

ADRIA - “Adria in questi anni ha fatto poco per sensibilizzare sul tema della qualità dell'ambiente e più complessivamente sulla qualità della vita, per garantire un futuro ai figli in una città sempre più verde". Ne è convinta la consigliera comunale del M5S Elena Suman che sul tema attacca la giunta Barbujani.
"L'attuale e le precedenti amministrazioni  - incalza - non hanno applicato gli obblighi imposti dalle normative vigenti ( L.R. del 9 agosto 2002, disegno di legge sul verde urbano del 12 marzo 2010 e la legge 113 del 1992) che prevedono il censimento e la tutela degli alberi monumentali, la promozione degli spazi di verde urbano e la messa a dimora di un albero per ogni neonato e che puntano a perseguire, attraverso la valorizzazione dell'ambiente e del patrimonio arboreo e boschivo, l'attuazione del protocollo di Kyoto".
"Di fatto - rileva la consigliera pentastellata - dal 1992 ad oggi, il Comune di Adria avrebbe dovuto incrementare il patrimonio arboreo cittadino di circa 4.500 alberi se calcolato sull'attuale tasso di natalità superiore a nove nati ogni mille abitanti. Invece, in questi ultimi anni ad Adria, abbiamo assistito alla diminuzione del verde urbano dovuto a danneggiamenti da nevicate, invecchiamento e dall'allestimento di cantieri vari". Sulla base di queste considerazioni la consigliera ha depositato due mozioni che invitano l'attuale amministrazione ad attivarsi per elaborare un piano che preveda il mantenimento delle alberature esistenti e imponga una seria politica di piantumazione urbana identificando in città i luoghi nei quali poter mettere a dimora degli alberi. Una pianificazione che, secondo la pentastellata, "deve coinvolgere i cittadini, le associazioni di volontariato e gli istituti scolastici attraverso una mirata campagna di sensibilizzazione. In attesa di capire cosa si deciderà sullo spazio disponibile davanti al teatro , ovvero se e quali piante verranno messe a dimora, mi auguro che l'amministrazione comunale istituisca anche a Adria la giornata evento 'Un albero per ogni neonato'". Per le piantine basta una semplice richiesta al Corpo Forestale dello Stato per averle a costo zero: esempi, anche vicino ad Adria, non mancano come il caso di è Porto Viro dove la cerimonia è già andata in scena alcuni giorni fa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0